Sauber e Alfa Romeo

Discussioni di carattere generale sul sito, news, eventi etc.

da bschenker » 03/02/2019, 17:54

Credo che sia come ha scritto groovestar:
“Così la compagine elvetica si è rafforzata economicamente ed a livello tecnico...il nome a che giova?”


Credo che Ferrari sia un caso a se, anche se parecchie volte tenuta in piedi con aiuto esterno. Per esempio, senza l’intervento FIAT era molto vicino a diventare Ford, e ci sarebbero altri esempi.

Pero per la Ferrari al contrario dei altri cera anche il prodotto al cliente, che in altri casi non e presente o insufficientemente, specialmente come nel caso Sauber.

Lo sapete benissimo che nelle corse di oggi dove senza i mezzi che ha a disposizione Ferrari e Mercedes non fai niente. La Renault va cosi, cosi (oltretutto senza una vera istoria) e soltanto per i bevitari che investono pari ai primi due, possono parlare di gloria, quale in futuro non possono più prender per scontato.

Oltre i problemi avuto con il riacquisto, a Sauber nel 2014 mancava pochissimo a chiudere definitivamente. Grazie specialmente dell’ottimo prodotto motoristico, arrivato in quel anno del suo fornitore. Ha perduto anche gli ultimi buona gente per mancanza di fondi. Aiutato anche di una situazione politica (gli uomini verdi) che una soluzione finanziaria mandava a monte, da sponsor che oggi sono abbastanza diffuso anche in F1.

In ogni modo i proprietari della “Longbow Finance SA” non hanno conquistato la Sauber soltanto per investire in un’impressa senza avere un ritorno, non soltanto da risultati in pista. La Sauber ha l’infrastruttura per sviluppare prodotti per clienti (un può come Porsche). Questo e il presupposto per quello che vediamo oggi.

Volee fare risultati, e quello presta cosi si accettata una cosa in direzione di compiere questo resultato. Soluzione da altri team rifiutati, come esempio la Williams o McLaren.

Senza una chiave più che possibile diretto all’elettronica del propulsore, oggi nessuno può avere successo. Può arrivare fino a una linea rosso invisibile, saltuariamente oltre, pero al fine del conto questa linea e come un muro insuperabile.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2019
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Niki » 03/02/2019, 21:49

Oh Beat, sia chiaro: io non ce l'ho con la Sauber, eh! Anzi.
Il fatto che mi da fastidio è il tentativo della stampa italica, e di chi ha messo la grana, di farla passare come un'Alfa Romeo.
Avrei preferito avesse continuato a chiamarsi Sauber. Magari Alfa Sauber, ma non avrei mai tolto di mezzo il nome della vera squadra.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da bschenker » 03/02/2019, 22:55

Figurati cosa pensi come lo vedano i Svizzeri?

Secondo una inchiesta a 70% sono deluso di quel cambiamento.

Oltre tutto non solo in Italia lo scrivano cosi o almeno la maggioranza pensa che sia cosi.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2019
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da 330tr » 03/02/2019, 23:05

Non era successa una cosa simile con la BMW? Sbaglio o Sauber si trasformò in BMW per poi tornare Sauber?
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4164
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da bschenker » 03/02/2019, 23:29

BMW oltre confermare Hinwil come sede, aveva per tutto il tempo mantenuta anche il nome Sauber (BMW Sauber), cosi la maggioranza in Svizzera non si accorto che correva sotto bandiera Tedesco. In piu Peter Sauber manteneva il suo ufficio e figurava ufficialmente come consigliere del team.

Questo neanche quando Kubica vinceva in Canada! Un meccanico ha messo, nel passaggio al traguardo, fuori la bandiera Svizzera. Che dopo inno nazionale polacco, seguiva quella tedesco la TV Svizzera forse finiva la trasmissione in diretta al momento giusto.

Questa volta la grande differenza e che non cambia la proprietà, pero sparisci il nome sulla pista e questo e mal accettato.


330tr ha scritto:Non era successa una cosa simile con la BMW? Sbaglio o Sauber si trasformò in BMW per poi tornare Sauber?


Questo forse al momento del abbandono, senza nessun rispetto per Sauber e Hinwil, volevano chiudere e basta.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2019
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da groovestar » 04/02/2019, 8:34

Non so come la vede Beat, ma per me rappresenta il coronamento di una partnership nata nel 1997.

Potevano solo prestare più attenzione alla denominazione, ma purtroppo su questi aspetti decide il marketing e, a ruota, segue il giornalismo.

Però vi sono i presupposti per una bella avventura, ove FCA può far crescere tecnici e piloti, con un occhio al risultato finale.

Ben più della Haas che, giustamente, resta totalmente indipendente pur essendo un team clienti (molto stile indycar)
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7397
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Jackie_83 » 04/02/2019, 10:15

330tr ha scritto:Non era successa una cosa simile con la BMW? Sbaglio o Sauber si trasformò in BMW per poi tornare Sauber?
Sí, divenne BMW-Sauber per poi immagino diventare solo BMW non appena avesse cominciato a vincere seriamente...

Invece uno scherzo del destino (anzi...della crisi economica) ci fece avere la BMW-Sauber-Ferrari nel 2010

Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7076
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da bschenker » 04/02/2019, 10:34

Jackie_83 ha scritto:Invece uno scherzo del destino (anzi...della crisi economica) ci fece avere la BMW-Sauber-Ferrari nel 2010


Una altra cretinata causata quella volta della "Formula One e FIA", con altri parole quelli alla guida già a quel tempo non era alla altezza della situazione.

Ed oggi? Non mi sembra che siano diventato piu saggio!
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2019
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Niki » 04/02/2019, 12:03

groovestar ha scritto:Non so come la vede Beat, ma per me rappresenta il coronamento di una partnership nata nel 1997.

Potevano solo prestare più attenzione alla denominazione, ma purtroppo su questi aspetti decide il marketing e, a ruota, segue il giornalismo.

Però vi sono i presupposti per una bella avventura, ove FCA può far crescere tecnici e piloti, con un occhio al risultato finale.

Ben più della Haas che, giustamente, resta totalmente indipendente pur essendo un team clienti (molto stile indycar)


Alla fca non può fregar di meno dei partner, pensano al loro profitto, inteso come vendita di macchine.
Preferisco di gran lunga la Haas che è rimasta una squadra semi/indipendente. Serve alla Ferrari come tester data la fornitura, ma almeno hanno conservato nome, proprietà, ecc. ecc.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Niki » 04/02/2019, 12:03

bschenker ha scritto:
Jackie_83 ha scritto:Invece uno scherzo del destino (anzi...della crisi economica) ci fece avere la BMW-Sauber-Ferrari nel 2010


Una altra cretinata causata quella volta della "Formula One e FIA", con altri parole quelli alla guida già a quel tempo non era alla altezza della situazione.

Ed oggi? Non mi sembra che siano diventato piu saggio!


Più vanno avanti, peggio sono.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da groovestar » 06/02/2019, 8:19

Per anni si è invocato un junior team Ferrari, ed oggi grazie alla partnership tecnica con Sauber, è arrivato.
Certo fa storcere il naso pensando al nome ed alla storia di entrambi i team, ma non siamo ai livelli della ToroRosso.

Purtroppo allo stato è l’unico modo per rivedere questo storico marchio in F1, non esistendo più la possibilità per Alfa di creare un motore indipendente rispetto a quelli adottati da FCA.
E certamente gli investimenti fatti devono avere un ritorno economico
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7397
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Jackie_83 » 06/02/2019, 8:44

groovestar ha scritto:Per anni si è invocato un junior team Ferrari, ed oggi grazie alla partnership tecnica con Sauber, è arrivato.
Certo fa storcere il naso pensando al nome ed alla storia di entrambi i team, ma non siamo ai livelli della ToroRosso.

Purtroppo allo stato è l’unico modo per rivedere questo storico marchio in F1, non esistendo più la possibilità per Alfa di creare un motore indipendente rispetto a quelli adottati da FCA.
E certamente gli investimenti fatti devono avere un ritorno economico
Io non posso fare a meno di immaginare le risate del Vecchio nell'aldilà...il grande rivale ridotto a team B della sua azienda

Concordando che sia mortificante per una compagine storica come la Sauber e un marchio come Alfa Romeo

Ma d'altronde viviamo in un'epoca dove il marketing è tutto... purtroppo

Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7076
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da Niki » 06/02/2019, 10:48

Tradotto: un'epoca di m***a
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da leon_90 » 06/02/2019, 14:00

Jackie_83 ha scritto:Io non posso fare a meno di immaginare le risate del Vecchio nell'aldilà...il grande rivale ridotto a team B della sua azienda


E invece ti sbagli, si sarebbe incavolato non poco. Le porcherie che si sono fatte miste a Maserati e Alfa Romeo non le avrebbe mai e poi mai permesse nè volute. Entrambe erano marche da battere sul campo, per mezzo del valore tecnico e dimostrata superiorità, non da usare come muletto per la prova di soluzioni tecniche, bambole di pezza da riempire (vedi Maserati MC12) o peggio prostituire come oggi l'Alfa in F1.

Queste cose, ripeto, mai le avrebbe volute. Altrimenti avrebbe acquistato la Maserati quando gli fu offerta praticamente in regalo o avrebbe legato con Luraghi invece che Agnelli.
Immagine
Avatar utente
leon_90
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 523
Iscritto il: 23/02/2015, 20:21
Località: Puglia

da groovestar » 06/02/2019, 16:17

Penso che a 30 anni dalla sua scomparsa, sia assolutamente anacronistico riferirsi al Vecchio.
E' un riferimento ad un mondo che non esiste più, ad una F1 che non esiste più, e ad un'azienda che non è più la stessa.

Viviamo in un mondo in cui le Skoda diventano Volkswagen o le Mini sono di base BMW (se va bene), un mondo in cui tante distinzioni sono meno nette.

Meglio o peggio, non è dato saperlo.
I ricordi restano indelebili, imperituri e, come tali bellissimi. Ma restano ricordi belli e buoni per preservare la memoria di ciò che fu-

Cerchiamo, secondo me, di essere aperti al nuovo e giudicare negativamente quando e se l'operazione avrà risvolti negativi, e parimenti, non tessiamo lodi prima di vedere cosa capiterà.

Pragmaticamente penso solo che il nome resta impresso su una targa, ma l'importante è che esista un futuro roseo per gli uomini coinvolti in questa avventura.
Ormai erano tanti anni che la Sauber non era più nemmeno la Sauber del 1993. Certe volte, del resto, è giusto che le dinastie finiscano col loro fondatore e che qualcuno ne onori il lascito, pur anche con un diverso nomen.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7397
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a Generale

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti