Macao

GP2 Series, Rally, Nascar, Cart, IRL, Superbike, MotoGP etc etc

da Jackie_83 » 18/11/2018, 13:34

Prime notizie ufficiali

https://it.motorsport.com/f3/news/macau ... e/3216288/

Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7199
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da groovestar » 18/11/2018, 14:35

Gran gran gran lusso.
Spero che la giovane possa recuperare molto presto.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7635
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da 330tr » 18/11/2018, 15:10

sundance76 ha scritto:Frattura spinale, dannazione.


È viva, e ciò è semplicemente miracoloso..

Jackie_83 ha scritto:Ancora non ho capito la dinamica...vista così propenderei per un guasto ai freni, incidente davvero assurdo...

Potrebbe essersi toccata e intraversata prima della staccata, senza riuscire a sfiorare i freni..
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4293
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Pennywise » 18/11/2018, 15:21

" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7091
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da Niki » 18/11/2018, 15:43

Jackie_83 ha scritto:Prime notizie ufficiali

https://it.motorsport.com/f3/news/macau ... e/3216288/

Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk


Meno male, speriamo che vada tutto a posto.
Dal video sembre che non abbia neanche toccato i freni.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Powerslide » 18/11/2018, 17:44

Lascio da parte le considerazioni sulla tipologia del circuito di Macao in questa occasione neppure troppo colpevole.
La vettura della ragazza decolla letteralmente sulla macchina che la precede (ci sono in rete immagini molto chiare) e viene catapultata ad un'altezza incredibile. Probabilmente lei non aveva neppure cominciato la frenata e il volo avviene a velocità piena.
Anche in un circuito "normale" non so quando e come si sarebbe arrestata la corsa.
Credo comunque che la lesione spinale, mi auguro senza interessamento del midollo, sia avvenuta in fase di ricaduta. Con il pilota ormai seduto in un guscio di carbonio, per nulla elastico, si sono già avuti traumi analoghi per "atterraggi" molto meno violenti.
A mio parere occorrerebbe proteggere maggiormente la schiena agendo o sulla vettura o sull'abbigliamento del pilota.
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6410
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da gilles70 » 18/11/2018, 22:37

Incidente assurdo e incredibile, mai vista prima una cosa del genere.
Sembra che un comissario per errore abbia esposto la bandiera gialla inducendo il pilota davanti a lei a rallentare improvvisamente cogliendola di sorpresa.
Avatar utente
gilles70
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2662
Iscritto il: 03/07/2010, 17:42
Località: Olgiate Olona

da Laffite26 » 19/11/2018, 7:03

Sophia Floersch era al primo anno in Formula 3. Lo scorso anno infatti correva ancora in Formula 4. Io credo che la FIA non dovrebbe consentire a piloti inesperti di gareggiare su una pista come Macao che è troppo pericolosa anche per i veterani. Che si faccia una regola che vieti ai rookies di prendere parte a questo gran premio.
"A special hello to our dear friend Alain, we all miss you Alain."
Laffite26
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 04/10/2016, 23:23

da Jackie_83 » 19/11/2018, 8:38

Laffite26 ha scritto:Sophia Floersch era al primo anno in Formula 3. Lo scorso anno infatti correva ancora in Formula 4. Io credo che la FIA non dovrebbe consentire a piloti inesperti di gareggiare su una pista come Macao che è troppo pericolosa anche per i veterani. Che si faccia una regola che vieti ai rookies di prendere parte a questo gran premio.
Non c'entra niente né la pista né l'esperienza del pilota (che per quanto giovane é una professionista)

Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7199
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da Laffite26 » 19/11/2018, 9:39

Poteva capitare a chiunque, vero. Ma a diciassette anni è un rischio troppo grande su un circuito dove più passano gli anni e più ci si domanda che senso ha correre con dei mezzi ormai troppo veloci. Grande lavoro comunque della Dallara che ha fatto dei grossi passi in avanti nella sicurezza. Con un'altra macchina forse Sophia non sarebbe più tra noi.
"A special hello to our dear friend Alain, we all miss you Alain."
Laffite26
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 04/10/2016, 23:23

da Pennywise » 19/11/2018, 10:23

La pista, per me, è bellissima: prima parte larga e velocissima; poi curve cieche in rapida successione e strada più stretta.

Ovviamente c'è il problema spazio, ma forse sarebbe il caso di rivedere alcune postazioni dei marshal ed implementare il loro lavoro con i pannelli luminosi (non ne ho visti tanti :think: ). Essendoci tante categorie, spesso i turni avvengono con il sole in posizione sfavorevole e le bandiere sono poco visibili. Adottata la gialla fissa al tornantino Melco per evitare i sorpassi.



Min 07:20 circa. Visto durante la diretta: pazzesca la velocità di reazione di Ilott :shock: :shock:
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7091
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da groovestar » 19/11/2018, 11:36

A livello etico, a prescindere da esperienza e bravura, si dovrebbe limitare l'accesso alle vetture a ruote scoperte per i minori.

Certo, il motorsport è pericoloso, ma è forse meglio che l'accettazione del rischio sia consapevole.
A 16 anni non so quanto lo sia...
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7635
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Jackie_83 » 19/11/2018, 12:18

groovestar ha scritto:A livello etico, a prescindere da esperienza e bravura, si dovrebbe limitare l'accesso alle vetture a ruote scoperte per i minori.

Certo, il motorsport è pericoloso, ma è forse meglio che l'accettazione del rischio sia consapevole.
A 16 anni non so quanto lo sia...
Vero, personalmente penso fosse piú corretto ciò che si faceva una volta...quando ti facevano correre in macchina solo quando avevi l'età per la patente.

Questo meccanismo perverso ha prodotto la generazione zero cervello (Ocon, verstappen, Maldonado e compagnia bella) di oggi e di fatto ammazzato il kart, che ormai serve solo a "tenere in caldo" il pilotino in erba fino a quando non può comprare un Formulino

Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7199
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da Thannauser » 19/11/2018, 12:22

Tra avere 17 anni o 18 compiuti che differenza c'è? Correre è pericoloso a qualsiasi età, e non è un anno di differenza che cambia le cose.
C'è di sicuro da dire che Macao non è un pista semplice, anche se io personalmente la trovo splendida. Potrebbe essere una strada quella di limitare la velocità massima su circuiti con quelle caratteristiche, oppure evitare le gare con vetture a ruote scoperte per il pericolo "trampolino", ma il pericolo è implicito nello sport che si è scelto di praticare.
Io "vivo" da vicino il mondo delle cronoscalate, e noto sempre più spesso che le situazioni di rischio aumentano. Le strade sono sempre quelle, le potenze delle auto crescono di anno in anno. Gestire 600 cavalli su una strada di 5 metri di larghezza con roccia da un lato e muretto dall'altro è pericoloso. Ovviamente stesso discorso vale per i rally. Vogliamo impedire le corse su strada perché sono rischiose per pubblico e piloti? E' impossibile pensare di cambiare le strade, potrebbe essere più semplice limitare le potenze, ma poi viene a mancare lo spettacolo...
Avatar utente
Thannauser
Go-Kart
Go-Kart
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 20/06/2017, 23:57
Località: Pescara

da Runaway108 » 19/11/2018, 12:28

C'è un altro video in cui si vede che la ragazza si tocca con un altro in rettilineo, finendo a muro e girandosi. Poi il decollo.
Evitabile? Forse.
Durante le finali Ferrari è successo qualcosa di simile: due 488 si sono toccate in rettilineo, per poi finire a muro, tagliare in pieno la prima variante ed andare a centrare una terza 488 che stava iniziando il curvone. Però lì c'era più spazio...
Avatar utente
Runaway108
Formula Renault
Formula Renault
 
Messaggi: 158
Iscritto il: 01/03/2012, 20:39

PrecedenteProssimo

Torna a Mondo Motori

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti