LANCIA VERSO LA CHIUSURA?

GP2 Series, Rally, Nascar, Cart, IRL, Superbike, MotoGP etc etc

da Pennywise » 03/06/2014, 7:32

Tra tutte le motivazioni che poteva tirare fuori per "giustificare" le scelte aziendali, a mio avviso ha utilizzato la meno condivisibile. Certi modelli Lancia (tipo quello che afferma di possedere) sono conosciuti (e "stimati") ancora oggi nonostante siano usciti di produzione da circa 20 anni. :roll:
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7104
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da echoes » 03/06/2014, 9:58

Baldi ha scritto:Quello un pò forse ha ragione...


Mi ricordo un servizio di Top Gear proprio sulla Lancia... destinata a diventare in breve tempo un mucchio di ruggine nel clima inglese...



In ogni caso, col rilancio Alfa basterebbe studiare una meccanica utile a realizzare un nuovo "duetto", facilmente convertito, con abitacolo chiuso, per realizzare la Fulvia.

Quel "prototipo" della Fulvia aveva riscosso un successo ed un consenso notevole. Roba che negli states potrebbe diventare un "must".

Due modifiche vantaggiose e potrebbe diventare un duetto o una 124 spider (si parla tanto anche di questo ritorno...).


Vero, ma lanciare una nuova Fulvia senza darle seguito (cioè creare una gamma) è esercizio ancora peggiore, almeno secondo me.
Un pò come è stato fatto tempo fa con la 8C...bellissima auto ma...lasciata li...bella...ma l'Alfa, sul mercato, al momento era (ed è) altra cosa, un marchio senza gamma.

Quella Fulvia era uno spettacolo (e anche la ragazza al suo fianco non era da meno :romance-inlove: :romance-inlove: :romance-inlove: ) ma sarebbe stata una cosa buttata li...

Boh, poteva trovare parole migliori per esprimere, secondo me, un concetto purtroppo giusto e anche un miglior esempio come auto --> la Delta è la Delta a causa dei Rally, non a causa dell'eredità Lancia, la Lancia è morta con l'arrivo, nel 1970 di Fiat, basta vedere come non vi fosse piu innovazione nel prodotto di serie e un abbassamento del livello qualitativo e di finiture (basta confrontare le Appia, Aurelia contro le Beta o la stessa Thema...e non vado a riprendere il periodo "pionieristico", culminato con la Lambda).
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2030
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

da Niki » 03/06/2014, 19:34

echoes ha scritto:...la Lancia è morta con l'arrivo, nel 1970 di Fiat...


Ti quoto.
Ma non solo la Lancia, anche la Ferrari e l'Alfa Romeo. La Ferrari si salva perchè il vecchio ha costruito un blasone con le corse, roba che gli altri due marchi non hanno potuto. L'Alfa perchè troppo antica, la Lancia perchè i rally non hanno mai neanche potuto competere con la Formula 1 vera.
E comunque quel ****** di Marchionne ha ragione, per forza di cose, quando dice che la popolarità dell'Alfa Romeo, o quantomeno, il suo pedigree è superiore a quello della Lancia (la mia casa preferita su tutte).
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Niki » 03/06/2014, 19:35

Niki ha scritto:
echoes ha scritto:...la Lancia è morta con l'arrivo, nel 1970 di Fiat...


Ti quoto.
Ma non solo la Lancia, anche la Ferrari, l'Alfa Romeo e la fiat stessa. La Ferrari si salva perchè il vecchio ha costruito un blasone con le corse, roba che gli altri due marchi non hanno potuto. L'Alfa perchè troppo antica, la Lancia perchè i rally non hanno mai neanche potuto competere con la Formula 1 vera.
E comunque quel ****** di Marchionne ha ragione, per forza di cose, quando dice che la popolarità dell'Alfa Romeo, o quantomeno, il suo pedigree è superiore a quello della Lancia (la mia casa preferita su tutte).
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Pennywise » 11/07/2014, 16:17

La Lancia non ha storia né in Europa né negli Usa.


in effetti ....

http://www.autohebdosport.es/rallyes/el ... anos/8293/
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7104
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da Powerslide » 12/07/2014, 15:42

L'unico serio tentativo degli ultimi anni è stata la Thesis.

Purtroppo, come troppo spesso accade a Torino, non si è avuto il coraggio di sviluppare il progetto e si è preferito abbandonarlo dopo aver speso i massimi per un pianale nuovo e mai più utilizzato.
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6419
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Niki » 12/07/2014, 16:28

Ho un amico che lavora come NCC. Quando uscì la Thesis la comperò subito. Poco dopo, passò di nuovo alla Mercedes.
Ad oggi, ancora maledice la prima.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da duvel » 13/07/2014, 14:22

Niki ha scritto:Ho un amico che lavora come NCC. Quando uscì la Thesis la comperò subito. Poco dopo, passò di nuovo alla Mercedes.
Ad oggi, ancora maledice la prima.


A me capitò invece di sentire un parere diverso: tempo fa conobbi un signore settantenne di Dogliani (dove producono quell'ottimo Dolcetto... :whistle: ) possessore di una 360 edizione speciale, con tanto di targhetta firmata Rory Byrne sul cambio; partecipava al Challenge ma poi rinunciò per motivi di età e costi sempre crescenti...
Comunque, come auto di tutti i giorni aveva una classe E ma gli capitò di provare una Thesis, risultato: ne comprò immediatamente una dando in permuta la classe E, senza alcun rimpianto...a sentirlo era tutto un elogio per la Lancia!
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2118
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

da Pennywise » 14/11/2014, 10:46

Posto qua perchè appena vista la foto, ho pensato al Sig. Marchionne (e relativo entourage) :mrgreen:

Immagine

8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7104
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da Niki » 14/07/2015, 10:26

In questi giorni sono apparsi due nuovi canali sul digitale, con frequenze dalle parti di 58-59-60 o giù di lì. Sono Sport1 e Sport2. Sul primo ho visto una trasmissione chiamata Shakedown, che ripetono in continuazione, nella quale a parte il presentatore ci sono un navigatore ed un pilota di rally di cui non ricordo il nome, poi c'è Erik Comas che corre nei Rally storici con la Stratos.
Sono sempre interessanti i racconti. Ho sempre reputato Comas un pilota mediocre, fino a scoprire dal suo racconto che iniziò l'automobilismo molto tardi, per via della paura dei genitori. Corse un pò in kart, tardi, e si iscrisse ad una scuola di pilotaggio a 18 anni, se non più tardi, per cui quando gli altri ormai già corrono da anni.
La cosa più interessante è l'amore sviscerato che ha per la Stratos ed ha pubblicato questo libro, che ovviamente l'ignorante presentatore non ha neanche inquadrato: http://lanciastratos.com/news/it/archives/lancia-stratos-mythe-realite-livre-dominique-vincent-221/
Comas, che ha una scuderia storica, ha detto che corre praticamente per far affermare la macchina, non per i risultati personali.
L'altro pilota ha raccontato che un anno in cui ha corso la Florio storica, sempre con una Stratos, mentre erano al parco chiuso con tutte le auto in mostra agli spettatori, un signore sulla sessantina, se non di più, si è avvicinato e si è sdraiato sulla macchina, l'ha accarezzata e poi ha ringraziato il pilota per avergli dato un sacco di emozioni ed aver suscitato ricordi legati alle varie edizioni della Targa con la Stratos che correva.
Perchè ho messo questo post in questo thread e non in quello dedicato ai rally? Perchè da quello che hanno detto i protagonisti è chiaro che la Lancia non ha storia 8-)
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da echoes » 15/07/2015, 20:01

Premessa: l'uscita di Marchionne fu infelice...ma nel mondo, al momento, il marchio Alfa è decisamente piu forte del marchio Lancia (il che non vuol dire che non abbia cmq la sua forza).

Facciamo un piccolo riassunto: il gruppo Fiat sotto le gestioni Romiti, Fresco, Cantarella etc ha fatto disastri per quanto riguarda il mondo dell'auto.
Hanno finanziato investimenti in altri settori deviando risorse dal comparto auto, lasciando indietro lo sviluppo e l'innovazione (e nonostante questo, da geni quali siamo, Fiat è riuscita a portare a casa brevetti interessantissimi).

Risultato? Male. Molto male.

Ricordiamoci che Fiat era tecnicamente fallita, prodotto non all'altezza, brutta immagine, etc etc.

Marchionne può non stare simpatico, ma qualcosa di buono lo sta facendo e l'ha fatto.

Maserati è rinata. Fiat è tornata a far macchine che, piacciano o meno, vendono.
Ferrari è un caso a parte, capolavoro di Montezemolo la sua rinascita (ricordiamo che gli operai erano in cassaintegrazione nei primi '90).
L'acquisizione di Chrisler e relativa fusione è stata una genialata: rete di vendita, know how, massa critica per sviluppare investimenti (fare un'auto da zero non costa qualche migliaio di euro..nemmeno qualche milione...).
Adesso arriva il bello: bene o male Fiat rende, la gamma si è sviluppata intorno al progetto 500 + Panda e sta per arrivare una berlina world-car.
Gli americani hanno beneficiato dei motori a gasolio del gruppo, rilanciandoli.
Insomma...il gruppo adesso può affrontare il vero e proprio restauro (quasi rifondazione) di un marchio: Alfa. La Gliulia ù il primo passo..arriveranno altri modelli e altri modelli per Maserati.

Arrivo al punto...e Lancia? Beh, chi mi dice che Lancia deve ancora tener duro per qualche annetto e una volta sistemata Alfa non tocchi proprio a lei? Il gruppo avrebbe la solidità per rilanciare anche questo marchio.

Un punto però: a me non interessa una nuova Lancia-Fiat. Non le Delta, le Thema, etc.
Io mi aspetto una Lambda. Mi aspetto una Google Car perfezionata, auto elettriche con tecnologie piu avanzate rispetto a Toyota, Tesla o ai tedeschi. Questa per me è Lancia.

Io ci spero... ;)
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2030
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

da sundance76 » 09/05/2017, 22:55

Il sito svizzero della Lancia:

Immagine
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8473
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Pennywise » 12/05/2017, 10:25

" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7104
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da Racer Cek » 12/05/2017, 13:42

Che peccato..anche se ormai era solo questione di tempo. Vedere un marchio così storico ridotto così fa male...( e personalmente non credo nemmeno in questo tanto sbandierato "rilancio Alfa" staremo a vedere..)
"A Buenos Aires c'era una parabolica che in prova si prendeva col pedale del gas a fondo corsa,in gara forse:dipendeva dal carico di benzina a bordo e da quanto quel giorno ti importasse sopravvivere davvero" (J.Watson)
Avatar utente
Racer Cek
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: 19/09/2009, 23:37
Località: PC Town

da Powerslide » 12/05/2017, 16:38

L'unica rimasta in produzione, la Ypsilon, è la nipote della A112, un'Autobianchi quindi, neppure una Lancia :cry: :cry: :cry:
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6419
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a Mondo Motori

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 4 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 3 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 318 registrato il 02/11/2019, 8:51
  • Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti