MotoGp 2017

GP2 Series, Rally, Nascar, Cart, IRL, Superbike, MotoGP etc etc

da echoes » 27/09/2017, 10:15

attenzione, io non sono stufo di Rossi (o della rossa), ma sono stufo della corte e di chi lecca il deretano ogni volta che respira.

Rossi e' un esempio (sportivamente parlando) e nessuno, tantomeno io, mette in dubbio talento e voglia matta di correre. Sarebbe da stupidi e spero vivamente di non esserlo.

Io parlo di coloro che vogliono essere piu' realisti del re.
Quelli che se, per assurdo, Rossi o Vettel dovessero prendere a calci un cucciolo di foca darebbero contro al cucciolo di foca perche' non doveva passare di li in quel momento in quanto non si passa davanti ad un 9 volte campione del mondo ne ad uno che ne ha 4 (vinti altrove) e veste di rosso!

Spero d'aver chiarito meglio l'obiettivo del mio sfogo. ;)
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1998
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

da 330tr » 27/09/2017, 11:48

È chiarissimo.
È un comportamento vomitevole quello di prostrarsi ed eleggere a dio in terra un qualsiasi personaggio.
Chi non si ricorda esseri più o meno bavosi prostrarsi di fronte a presidenti del consiglio (per esempio assurdo e completamente scollegato dalla realtà... :whistle: ), comporne odi, dichiarare il profumo di santità, arrivare a proporre erezione di statue in onore della madre ecc? Semplicemente nauseabondo. Purtoppo certi uomini non sanno cos'è la dignità.
A prescindere dai personaggi sopra indicati, che non conosco, non ho sentito e non giudico.
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 3983
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Powerslide » 27/09/2017, 13:16

Il lecchinaggio ha tre genitori:

1) chi lo fa di professione perché ci crede: ad es. Reggiani abbandonò la collaborazione con Mediaset perché non sopportava più Meda con i suoi incensi a Rossi in ogni situazione.

2) chi lo fa in nome dell'indice d'ascolto perché crede (spesso con ragione) che la maggioranza del pubblico voglia sentir osannare i propri idoli in qualsiasi situazione.

3) chi è costretto a farlo per non inimicarsi i poteri forti dei due Circus sempre pronti a fronte di un parere discorde a negare dritte ed interviste a favore della concorrenza.

Così va il mondo, purtroppo, e non solo l'Italia :cry:
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6172
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Pennywise » 27/09/2017, 13:42

Powerslide ha scritto:Il lecchinaggio ha tre genitori:

1) chi lo fa di professione perché ci crede: ad es. Reggiani abbandonò la collaborazione con Mediaset perché non sopportava più Meda con i suoi incensi a Rossi in ogni situazione.



A questo proposito, avevo letto anch'io questa sua prima versione dei fatti. Poi però uscì l'indiscrezione che si trattava di una questione di €€€€€: in fase di rinnovo contrattuale, gli venne fatta un'offerta bassa e Reggiani declinò.
Ed infatti, quando Meda è passato a SKY, Reggiani è entrato a far parte della sua squadra :mrgreen: E non mi si venga a dire che nel frattempo Meda si è "raffreddato" nei confronti di Vale :mrgreen: Adesso sono soci in affari :D
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6882
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da groovestar » 27/09/2017, 15:54

Sorvolando su Meda io reputo che Sky faccia, quantomeno in telecronaca, di tutto per tener vivo l'interesse del pubblico (pagante) ferrarista. Per quanto ritenga che Gene sia in buona fede nei propri commenti, ma si lasci trasportare molto per il semplice fatto di far parte della squadra Ferrari (certo avere un dipendente Ferrari in cabina di regia non è sinonimo di imparzialità).

Diciamo che fanno quello che possono con uno spettacolo spesso modesto.
Anche a Singapore, uscite le Ferrari, l'interesse del pubblico (non solo Ferrarista) era scemato e dovevano a tutti i costi tenere alta l'attenzione.
Spesso ad esempio cercano di animare il tutto facendo intendere rimonte che non esistono giusto per creare una finta un po' di show.

Ma non mi sento di gettar loro la croce addosso, del resto hanno l'arduo compito di non far interrogare lo spettatore sul perché continui ad investire soldi nell'abbonamento F1 :)

Tuttavia questo per quanto attiene alla gara, nel dopo gara trovo molto azzeccata la scelta di commentatori abbastanza imparziali come Valsecchi e Bobbi, unitamente a quella bussola impazzita che è Villeneuve...

Per quanto attiene alla MotoGP penso che Meda si sia creato il suo personaggio ed abbia avvicinato tanto pubblico alla moto GP che, prima dell'epopea Rossi, aveva un seguito ben più modesto.
Del resto una buona fetta del mito di Rossi nasce anche dalle appassionate telecronache di Meda (oltre che dai fantastici risultati del centauro). Penso sia molto difficile che un personaggio come lui possa cambiare, per quanto non si possa negare che ami visceralmente lo sport.
Io non penso che sia lecchinaggio o asservimento a poteri più grandi, ma unicamente una situazione di simpatia.
Infatti quando era in vita il Sic, teneva sempre un occhio di riguardo al ragazzo. Probabilmente non ha lo stesso feeling con Dovizioso, personaggio un po' più scontroso, ma di certo pieno di talento, o Iannone.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7111
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da bschenker » 27/09/2017, 16:46

groovestar ha scritto:Per quanto attiene alla MotoGP penso che Meda si sia creato il suo personaggio ed abbia avvicinato tanto pubblico alla moto GP che, prima dell'epopea Rossi, aveva un seguito ben più modesto.
Del resto una buona fetta del mito di Rossi nasce anche dalle appassionate telecronache di Meda (oltre che dai fantastici risultati del centauro). Penso sia molto difficile che un personaggio come lui possa cambiare, per quanto non si possa negare che ami visceralmente lo sport.


Una domanda: Visto che il mito Rossi e una cosa mondiale (o mi spaglia quando vedo a tutte le parte quelli in giallo?) crede da vero e opera di Meda?

Maggari puo valere per l'Italia, pero in quasi tutti i parti del mondo Rossi e la Moto GP. Dubito pero che fuori d'Italia (diciamo anche la Svizzera Italiano) si trova qualcuno che minimamente ha una Idea chi sia Meda!
.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da 330tr » 27/09/2017, 17:02

Ottimo intervento, Beat.
Non si può dire che la Luna, seppur vistosa e brillante, possa illuminare il sole..semmai è vero il contrario.
Meda è diventato un personaggio grazie a Rossi..avesse continuato nel ciclismo o come speaker delle news sportive non sarebbe diventato Meda. Ma è anche vero che la Luna è la Luna, non un anonimo asteroide qualsiasi.. (mannaggia, verrò arrestato per abuso di figure retoriche.. :P )
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 3983
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da groovestar » 28/09/2017, 12:00

bschenker ha scritto:
groovestar ha scritto:Per quanto attiene alla MotoGP penso che Meda si sia creato il suo personaggio ed abbia avvicinato tanto pubblico alla moto GP che, prima dell'epopea Rossi, aveva un seguito ben più modesto.
Del resto una buona fetta del mito di Rossi nasce anche dalle appassionate telecronache di Meda (oltre che dai fantastici risultati del centauro). Penso sia molto difficile che un personaggio come lui possa cambiare, per quanto non si possa negare che ami visceralmente lo sport.


Una domanda: Visto che il mito Rossi e una cosa mondiale (o mi spaglia quando vedo a tutte le parte quelli in giallo?) crede da vero e opera di Meda?

Maggari puo valere per l'Italia, pero in quasi tutti i parti del mondo Rossi e la Moto GP. Dubito pero che fuori d'Italia (diciamo anche la Svizzera Italiano) si trova qualcuno che minimamente ha una Idea chi sia Meda!
.



Ovviamente mi riferivo all'Italia, ove grazie all'aiuto di Mediaset, Valentino Rossi è diventato un personaggio di prima grandezza.
E' innegabile come la crescita di interesse sia strettamente legata all'investimento fatto da Mediaset ai tempi in Moto GP.

Per l'estero ovviamente non so, ma dubito che il buon Meda possa aver influenzato alcunché.
Ma in italia non ne dubiterei
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7111
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Jackie_83 » 28/09/2017, 16:21

Rossi me lo ricordo ovunque già ai tempi della 125 sulla Rai (1997) perché un personaggio simile e perlopiù vincente non si era mai visto prima da nessuna parte

Le scenette dopo le vittorie, la giovanissima età e il carattere lo fecero un personaggio immediatamente di dominio pubblico, x il motomondiale e l'Aprilia fu una gallina dalle uova d'oro

Meda fu la ciliegina sulla torta, ma l'interesse attorno a lui era già enorme ai tempi delle 125/250/500...basti vedere l'influenza che ebbe sugli altri piloti del periodo, che iniziarono a scimmiottarlo più o meno subito (con risultati dubbi tra l'altro...)



Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 6896
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da Pennywise » 28/09/2017, 16:48

groovestar ha scritto:Del resto una buona fetta del mito di Rossi nasce anche dalle appassionate telecronache di Meda (oltre che dai fantastici risultati del centauro). Penso sia molto difficile che un personaggio come lui possa cambiare, per quanto non si possa negare che ami visceralmente lo sport.
Io non penso che sia lecchinaggio o asservimento a poteri più grandi, ma unicamente una situazione di simpatia.
Infatti quando era in vita il Sic, teneva sempre un occhio di riguardo al ragazzo. Probabilmente non ha lo stesso feeling con Dovizioso, personaggio un po' più scontroso, ma di certo pieno di talento, o Iannone.


Il mito Rossi se lo è costruito a suon di risultati in pista e come è stato detto, anche dal carattere e dalle scenette. Meda si è ritrovato a commentare ed è andato al traino del "fenomeno mediatico Rossi". Ed in diversi sono saliti sul carro del vincitore. Non c'è nulla di male, basta che la difesa / esaltazione del proprio beniamino non porti al tifo contro.

Dovizioso scorbutico ? :think: Forse confondi un carattere riservato (o poco propenso a fare scenette) con altro. ;)
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6882
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da groovestar » 29/09/2017, 7:13

In diversi gli hanno contestato un carattere non semplice.
Ma per me basta che vada forte, il resto sono discorsi da rivista.
Pilota molto sottovalutato
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7111
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da groovestar » 29/09/2017, 12:26

Comunque tornando indietro ricordo che ai tempi delle telecronache Rai l'attenzione era più verso Biaggi e Capirossi, che verso il Dottore.
All'epoca avevo 15 anni e non ricordo, a parte la simpatia per il personaggio, attenzioni simili a quelle ricevute con gli anni 2000.
Poi non so, forse chi ha qualche anno in più di me può aver avuto una percezione diversa del fenomeno, tuttavia ricordo che prima dell'arrivo di mediaset e del suo primo titolo, era solo uno dei tanti italiani di talento di una grandissima pattuglia che comprendeva Melandri, Biaggi, Rossi, Capirossi, Perugini, Poggiali e Locatelli.
Ricordo quanto anzi venisse pompato Biaggi dopo il suo dominio in 250 ed il debutto vincente in 500.

All'epoca era lui il "Rossi" della situazione.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7111
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Luca 74 » 29/09/2017, 14:02

Biaggi prima di Rossi fece il fenomeno facendo cinque anni da vero campione, incluso il mondiale 500 del 98 che ando' come sappiamo, vincendo la prima gara cosa fatta solo da Saarinen ( ! ) in tutta la STORIA e mettendo in discussione Doohan. E se guardate i giornali e le riviste era cosi', in tv era cosi..

Le gare le trasmetteva la Rai ( Roma ) con il commento di Agostini e Pernat (!!) che lo osannavano. Rossi era simpatico, vincente ma tutto li, ma i giornalisti scoprirono che non aveva peli sulla lingua e una tendenza agli sfotto' gratuiti a Biaggi e solo a lui e spesso fuori luogo, cosa che al contrario non partirono mai da Max.

Passato il mondiale a Mediaset misero uno che commentava lo sci a fare le telecronache, Biaggi da stupido lascio' la Honda e servi' la squadra su un piatto d'argento a Rossi senza contare che questo era piu giovane di otto anni e fenomeno pure lui.

Semplicemente la Yamaha non valeva la Honda, e' sempre stato cosi e perse malamente un mondiale che sfido chiunque a vincere al posto suo, compreso il canarino ( non Roberts senior ma rossi )

Due mondiali vinti con una honda 5 cilindri contro nessuno e finalmente il suo caolavoro: il 2004 mondiale vinto con la M1, la moto che fino a due anni prima correva Max. Da qui il MIto, il dottore, il piu forte di tutti.

Peccato che: la M1 di Biaggi aveva il basamento del R1 e non era nemmeno cilindrata piena, a carburatori senza elettronica.

Quella di Rossi 4 valvole per cilindro anziche lo storico 5, e pote' scegliere fra tre configuarazioni di motore. ( Chiedete a rainey quando vinse un mondiale con il telaio Roc perchè la Yamaha non faceva sviluppo .. )

Continua a vincere fino a Stoner, poi arriva Lorenzo, poi la ducati e li Meda non sa piu come fare .. poi Marquez, torna in yamaha e sono sei anni che vince due gare di media all'anno e lo considerano ancora un pretendente al titolo, per assurdo ora che anche altri hanno i mezzi competitivi quanto il suo sta facendo cose incredibili a 38 anni.
Meda in diretta : " Vale quanti twitter hai ricevuto di buona fortuna ? " ma vai a ca**re !

quindi Rossi è un grandissimo ma definirlo il piu grande di tutti.. piu di Ago, che ha battuto: Provini, Redman, Hailwood, Read, Ivy all'inizio, poi Pasolini, Saarinen, Roberts, Lucchinelli etc.., vincendo DIECI TT all'isola di Man, correndo al Nurburgring vecchio, Imatra, vecchia Spa, Abbazia. no quello non conta.

Di fronte a Rossi togliamoci il cappello come si dice.

Ma qualcuno ha esagerato e si e' abbassato i pantaloni
Avatar utente
Luca 74
Formula Renault
Formula Renault
 
Messaggi: 150
Iscritto il: 30/10/2014, 14:23

da Powerslide » 29/09/2017, 14:54

Anche Agostini aveva una MV nettamente superiore a tutte le altre moto, ma non per questo si può sminuire la sua grandezza. Comunque, come per la F1, è sbagliato fare paragoni tra epoche differenti.
Oggi credo che il migliore di lunga sia Marc, ma se Rossi a 38 anni è competitivo contro lui, Jorge & C. nessuno può vietarmi di credere che se avesse 10 anni di meno se li mangerebbe 8-)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6172
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da groovestar » 29/09/2017, 14:59

Però diciamo che Rossi ha anche corso contro alcuni dei migliori di tutti i tempi, battendoli in moltissime occasioni.
In 3 decadi e in tutte le categorie.
Biaggi, Capirossi, Stoner, Bayliss, Pedrosa, Dovizioso, Marquez, Lorenzo, Melandri, Edwards, Hayden, Roberts Jr, Harada.

Quello che sta facendo a 38 anni, contro avversari dai 10 ai 15 anni più giovani, è a dir poco sublime e, certamente, non è sbagliato dire che ogni anno parte nella rosa dei piloti papabili per il titolo.

Poi come in formula 1, dire chi sia il più grande non ha senso, ma un pilota che vince dal 1997 può certamente essere ricordato come il miglior pilota degli ultimi 25 anni.

Il futuro apparterrà ad altri campioni che ancora hanno molto da scrivere ed aggiungere alle loro carriere.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7111
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a Mondo Motori

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 4 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 4 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 104 registrato il 19/10/2018, 9:58
  • Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti