Volkswagen - multa in arrivo?

GP2 Series, Rally, Nascar, Cart, IRL, Superbike, MotoGP etc etc

da Niki » 14/01/2016, 17:57

Fca invece fà di meglio: gonfia i dati sulle vendite :lol: :lol: :lol: :lol:
Figuriamoci se il gobbo col maglione non si smentiva :lol: :lol: :lol: :lol:
http://www.motori.it/attualita/235838/fca-accusata-di-avere-falsificato-le-vendite-negli-usa.html
Attenzione: obbligano a comperare auto qui. In Germania, che sono sempre più scemi, ti obbligano a cambiare solo la marmitta, non l'auto intera.
:mrgreen:
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da echoes » 18/01/2016, 16:38

Niki ha scritto:Fca invece fà di meglio: gonfia i dati sulle vendite :lol: :lol: :lol: :lol:
Figuriamoci se il gobbo col maglione non si smentiva :lol: :lol: :lol: :lol:
http://www.motori.it/attualita/235838/fca-accusata-di-avere-falsificato-le-vendite-negli-usa.html
Attenzione: obbligano a comperare auto qui. In Germania, che sono sempre più scemi, ti obbligano a cambiare solo la marmitta, non l'auto intera.
:mrgreen:


Accuse di un dealer che sembra avere delle difficolta' con Detroit/Torino...nn prove provate... ;)

Vedremo cosa succedera' (se succedera' qualcosa).
"E' l'eterno e sempre presente pericolo della morte a rendere sublimi le corse automobilistiche" (S. Moss)
Avatar utente
echoes
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2027
Iscritto il: 08/06/2005, 23:00
Località: Bologna

da Niki » 21/04/2016, 8:35

Auto: Mitsubishi ammette alterazioni 625.000 auto. Unc: che fine hanno fatto i controlli a campione?

A quando un serio protocollo dei test su strada?

(UNC) - La casa automobilistica giapponese Mitsubishi avrebbe ammesso di aver alterato dati relativi alla pressione dei pneumatici durante i test di 4 modelli per migliorarne l'efficienza energetica. Le manipolazioni riguarderebbero 625.000 veicoli prodotti dalla metà del 2013 incluse 468.000 macchine assemblate per la Nissan. "Ci chiediamo che fine abbiano i controlli a campione su almeno mille macchine diesel di tutti i marchi promessi dal ministro dei Trasporti Del Rio" ha dichiarato Raffaele Caracciolo, esperto di automotive dell'Unione Nazionale Consumatori. "A quando, un serio protocollo dei test su strada? Non è possibile che queste manomissioni si scoprano solo grazie all'autodenuncia delle case automobilistiche. Anche perché, a nostro avviso, questi accorgimenti sono stati utilizzati da quasi tutti. Ecco, perché, fin dall'inizio del Dieselgate abbiamo chiesto un'indagine a 360 gradi per tutti i costruttori. Il problema è che il protocollo è fermo al CNR e non si hanno notizie dello stato del progetto" ha proseguito Caracciolo. "I risultati di prove fatte in laboratori scelti dalle case dovrebbero essere almeno verificati. Per questo è necessario rivedere al più presto le procedure europee per rendere i risultati dei test più aderenti alle effettive condizioni di utilizzo, oltre che comparabili" ha concluso Caracciolo.


da Agi.it
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da bschenker » 21/04/2016, 13:26

Non si dovrebbe mescolare le cose!

Nella EU non ce vettura che rispondi negli valori a quelli dal mezzo usato per l'omologazione e una questione del sistema della regolazione. Questo pero non vuole dire per forza che sono fuori legge tutti viste le regole con le tolleranze previsti. Che poi e stato usato il fatto che in tutti anni mai una vettura in uso stato usato per il ricontrollo della regolarita, restare un puo meno preciso e la consequenza.

Nella USA cambia la regolazione e percio non si puo dire che se una vettura e in regola che sia anche nella EU o altrove, ecc.

La storia della Mitsubishi non ha niente da fare con la EU o USA, la dichierazione parla di vetture esclusivamente per il mercato interno. Naturalmente questo non dice niente sulla regolarita negli altri mercati. D'altra parte sarebbe stupido ametterla per il Giappone e negarla per i altri.

.
Avatar utente
bschenker
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2036
Iscritto il: 06/11/2008, 22:11
Località: Lugano

da Niki » 21/04/2016, 14:03

Certo, ma c'è una cosa in comune almeno giuridicamente: la frode. Se di frode si può parlare. Entrambe la case, anzi sicuramente anche le altre che, chi più chi meno, di volta in volta sono venute fuori, hanno falsificato o modificato dei dati per ottenere un risultato.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Pennywise » 16/05/2016, 10:20

Secondo il Financial Times, il Norges Bank Investment Management sarebbe intenzionato a fare causa (class action) alla VW (è il suo quarto azionista).
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7089
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare


da duvel » 16/01/2017, 21:01

Stavolta Fiat nel mirino (si dice) e Renault (si dice), e Berlino strilla...?
Mi trovo spesso a elogiare i tedeschi, ma a sto giro non mi son piaciuti per nulla :naughty:
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2114
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

da 330tr » 16/01/2017, 21:12

A me non piace per nulla TUTTO CIÒ.
In pratica le case automobilistiche probabilmente nessuna esclusa hanno preso per i fondelli tutti gli abitanti del pianeta terra, raccontando frottole sulle emissioni dei motori a gasolio.
Senza parole.
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4290
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Jackie_83 » 16/01/2017, 21:35

Nemmeno a me...considerando poi tutte le manfrine Euro X che ci hanno propinato negli anni

Io sospetto fortemente che ci siano dentro tutti (anche gli altri salteranno fuori prima o poi) forse perchè i parametri per ottenere l'omologazione sono troppo difficili da ottenere...o forse perchè barare sui test costa meno

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7198
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da eddiesachs » 16/01/2017, 22:14

Scusate, forse non c'entra molto col discorso Fiat o Volkswagen, ma come vedrete forse sì.
Il punto è questo: qualche mese fa la mia consorte ha acquistato una utilitaria di una nota casa transalpina, dotata di un tre cilindri 1.2 benzina che, a mio avviso è una grandissima [autocensura]. Sembra di guidare un trattore... :angry-cussingwhite:
Ho letto in giro che con i tre cilindri si riducono le emissioni, bla bla bla...
Il punto è che l'elasticità e il comfort di marcia va a farsi benedire...
Per non parlare della guida in città che è veramente problematica. A volte alle ripartenze agli stop l'auto si 'impunta' e bisogna schiacciare l'acceleratore a fondo per 'smuovere' l'auto...
Se questo è progresso...
Alla faccia del buon Dante Giacosa e di quello avevano tentato di insegnarmi al Politecnico.....
Vorrei vedere poi se quel maledetto tre cilindri rispetta veramente le emissioni dichiarate.
eddiesachs
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 23/10/2008, 8:13

da duvel » 17/01/2017, 0:58

Momento...può darsi benissimo che i motori sotto accusa non rispettino i parametri, ma prima di sputar fuoco e fiamme avrebbero potuto aspettare che si chiarisse tutto. UE compresa, visto che sono anche "suoi" prodotti. E poi, come mai non vedo tutto questo "animarsi" per Renault :think: :think:
Europa: tutti per uno, uno per tutti :mrgreen: eggià...
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2114
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

da 330tr » 17/01/2017, 5:22

OT Tanto ora con Trump l'Europa va a pezzi, asse Mosca-Washington e noi schiacciati ed esplosi in pezzetti.
In ogni caso l'Europa formato Merkel era una porcata.
Ps. prima di richiamarsi a norme sito ecc specifico che non è politica, trattasi di pura preveggenza, il post potrebbe essere collocato in "magia ed occultismo" :mrgreen:
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4290
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da groovestar » 17/01/2017, 10:05

Su Trump ci sarebbe molto da dire, ma purtroppo mi devo astenere.

Sulla questione FCA è la conferma di un rumor che girava da molti mesi. Tuttavia sono molte le differenze col caso VW, fra tutte il numero di veicoli coinvolti.
Prima di esprimere giudizi accusatori od assolutori ritengo che, a mio avviso, si debba attendere gli esiti di questa inchiesta, pur avendo tuttavia il sospetto che, visto il pubblico elogio giunto guardacaso il giorno prima della diffusione della notizia, presto verrà tutto tacitato (visti gli investimenti FCA negli USA).

Diverso è il discorso EU.
Qui la Germania la sta facendo ampiamente fuori dal vaso (come su diverse altre situazioni).
A suo tempo nessuno a livello politico si schierò per il ritiro delle vetture VW ed anzi, si disse che il problema era circoscritto agli USA e che l'omologazione tedesca rispettava gli standard europei.
I tedeschi non hanno vergogna alcuna, al netto delle enormi malefatte delle loro banche e delle loro aziende, troppo spesso passate sotto silenzio.
E su questo ho detto tutto sul cosiddetto "popolo eletto"...

In ogni caso quasi certamente tutte le case automobilistiche hanno adottato trucchi e frodato l'acquirente finale. Stento a credere che con la standardizzazione della maggior parte della componentistica (e di buona parte dei motori) vi siano aziende che non abbiano adottato trucchi elettronici per superare i test.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7632
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Jackie_83 » 18/01/2017, 10:54

Io so solo che gli stabilimenti VM che producono i motori incriminati sono a pochi metri da casa mia e sono una delle colonne portanti dell'economia del nostro territorio

Già con la crisi non se la passano benissimo, con la mazzata di un nuovo diesel-gate sarebbe la fine...per loro e per buona parte delle aziende qui intorno

In parole povere, per noialtri sarebbero ca**i amarissimi



Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7198
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

Precedente

Torna a Mondo Motori

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 4 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 4 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti