2014 IndyCar Series Season

GP2 Series, Rally, Nascar, Cart, IRL, Superbike, MotoGP etc etc

da Niki » 30/08/2014, 11:20

Nella Indy le reti stanno avendo gli stessi effetti che ebbero in Formula 1 negli anni '70.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da 330tr » 30/08/2014, 11:28

Baldi ha scritto:Infatti. Roba da denunciare gli organizzatori e i proprietari con 1000 cause... nel paese delle cause facili.

Ma sotituire le reti/montanti con vetri antisfondamento???

Trasparenti, sicuri e le auto scivolerebbero meglio via senza aggaciarsi e portarsi via mille rottami pericolosi???


Non ci avevo mai pensato...potrebbe essere un'ipotesi..certo che, da progettista, scrivendo mi vengono in mente problematiche random:
-costi infinitamente superiori
-gestione problematica (pulizia)
-peso elevatissimo e relativi sistemi di sostegno di difficile concezione
-funzioneranno?? I vetri antisfondamento sono progettati per resistere a carichi puntuali senza mandare tutto in frantumi..un grosso oggetto di quasi una tonnellata a 250 all'ora è qualcosa di "inumano", dubito che un elemento planare simile resisterebbe a un evento così colossale..dovrebbe avere gli spessori di un grosso muro!!! (Ben maggiori dei muretti di base, visti materiali e le altezze in gioco) :think:

Qui sotto il filmato live, in cui si vede bene lo "sbrego" della rete
https://www.youtube.com/watch?v=YFerodP ... ata_player
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4263
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Powerslide » 30/08/2014, 13:29

330tr ha scritto:
Baldi ha scritto:Infatti. Roba da denunciare gli organizzatori e i proprietari con 1000 cause... nel paese delle cause facili.

Ma sotituire le reti/montanti con vetri antisfondamento???

Trasparenti, sicuri e le auto scivolerebbero meglio via senza aggaciarsi e portarsi via mille rottami pericolosi???


Non ci avevo mai pensato...potrebbe essere un'ipotesi..certo che, da progettista, scrivendo mi vengono in mente problematiche random:
-costi infinitamente superiori
-gestione problematica (pulizia)
-peso elevatissimo e relativi sistemi di sostegno di difficile concezione
-funzioneranno?? I vetri antisfondamento sono progettati per resistere a carichi puntuali senza mandare tutto in frantumi..un grosso oggetto di quasi una tonnellata a 250 all'ora è qualcosa di "inumano", dubito che un elemento planare simile resisterebbe a un evento così colossale..dovrebbe avere gli spessori di un grosso muro!!! (Ben maggiori dei muretti di base, visti materiali e le altezze in gioco) :think:


L'idea mi era venuta seduto in tribuna Parabolica: fino ai 150 metri le macchine si sentono ma non si vedono perchè le reti, oltre ad una certa inclinazone di visuale, sono un muro.
L'idea era quella di utilizzare lo stesso materiale con cui vengono costruiti i cockpit dei caccia.
I problemi, oltre ai costi che lascio da parte accollandoli al Circus, sono sicuramente tanti, ma varrebbe la pena pensarci un po' su.
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6396
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da Baldi » 30/08/2014, 20:44

Powerslide ha scritto:
330tr ha scritto:
Baldi ha scritto:Infatti. Roba da denunciare gli organizzatori e i proprietari con 1000 cause... nel paese delle cause facili.

Ma sotituire le reti/montanti con vetri antisfondamento???

Trasparenti, sicuri e le auto scivolerebbero meglio via senza aggaciarsi e portarsi via mille rottami pericolosi???


Non ci avevo mai pensato...potrebbe essere un'ipotesi..certo che, da progettista, scrivendo mi vengono in mente problematiche random:
-costi infinitamente superiori
-gestione problematica (pulizia)
-peso elevatissimo e relativi sistemi di sostegno di difficile concezione
-funzioneranno?? I vetri antisfondamento sono progettati per resistere a carichi puntuali senza mandare tutto in frantumi..un grosso oggetto di quasi una tonnellata a 250 all'ora è qualcosa di "inumano", dubito che un elemento planare simile resisterebbe a un evento così colossale..dovrebbe avere gli spessori di un grosso muro!!! (Ben maggiori dei muretti di base, visti materiali e le altezze in gioco) :think:


L'idea mi era venuta seduto in tribuna Parabolica: fino ai 150 metri le macchine si sentono ma non si vedono perchè le reti, oltre ad una certa inclinazone di visuale, sono un muro.
L'idea era quella di utilizzare lo stesso materiale con cui vengono costruiti i cockpit dei caccia.
I problemi, oltre ai costi che lascio da parte accollandoli al Circus, sono sicuramente tanti, ma varrebbe la pena pensarci un po' su.


I costi... si fanno tante cose costose e con ben minore utilità...

In Indy il problema è che di fatto bisognerebbe posizionarli praticamente lungo tutto il circuito.

In circuiti permanenti stile F1 ci sarebbe la necessità di farlo solo in determinati punti.

Credo tuttavia che uno dei maggiori problemi (m'è venuta in mente leggendo la considerazione di Power sulle reti che diventano completamente opachi (muri) con certi angoli di visuale) potrebbe essere quello dei riflessi con visuali un poco angolate.
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da Baldi » 30/08/2014, 20:48

Per quanto riguarda la resistenza, credo che si possano adottare con caratteristiche di resistenza sufficienti.

Mi viene però da pensare, grazie a Penny, che l'uso e il susseguirsi di strisciate potrebbe comprometterne la trasparenza.


Per tutto il resto sono dell'idea (come nelle costruzioni) che "si può fare tutto, proprio di tutto, basta volerno e averne le risorse"
Avatar utente
Baldi
Administrator
Administrator
 
Messaggi: 10516
Iscritto il: 10/01/2004, 0:00

da 330tr » 30/08/2014, 23:01

Forse come dice Power si potrebbe tentare una sperimentazione con materiali polimerici speciali, ma ho la quasi certezza che lastre piane semplici siano troppo fragili, non possano funzionare se non con spessori impossibili..dovrebbero altrimenti essere costruiti con geometrie particolari, a guscio, o con nervature..ma si peggiorerebbe la visibilità. Oppure armarli con strutture interne, ma si torna alla rete e il problema non si risolve..per un istante mi è balzata in mente l'ipotesi "airbag", ovvero un sistema che lasci completa visibilità e che entri esplosivamente in funzione soltanto quando sensori indichino la presenza di detriti volanti..alla fantasia poi come realizzarlo! L'ipotesi più elegante però è a mio parere la barriera elettromagnetica, ma siamo nella pura fantascienza!
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4263
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Niki » 31/08/2014, 9:09

O alla fine alzare le tribune ed i muro. A quel punto le auto le si vedrebbe quasi da sopra ma non ci sarebbero i rischi delle reti.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da marcostraz » 31/08/2014, 9:24

Avatar utente
marcostraz
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1160
Iscritto il: 17/06/2009, 14:29
Località: Catania

da marcostraz » 31/08/2014, 9:33

Niki ha scritto:O alla fine alzare le tribune ed i muro. A quel punto le auto le si vedrebbe quasi da sopra ma non ci sarebbero i rischi delle reti.

Cioè proponi praticamente di riprogettare e ricostruire tutti i circuiti, perlomeno gli ovali, degli USA...ci rendiamo conto che è una cosa improponibile? Quello che invece si sta studiando, tra le altre cose, è proprio stavano studiando una specie di muro trasparente, in non so quale materiale...quella delle recinzioni è una problematica di cui si discute da tempo, e penso e spero che prima o poi si trovi una soluzione come furono a suo tempo le SAFER Barrier per i muretti...ci si sta lavorando...e comunque anche nel caso di un vesto o comunque di qualcosa di solido, così come per un muro o una SAFER Barrier, va studiata per bene la capacità di resistenza del cockpit e della parte sopra la testa del pilota ad un impatto contro una superficie solida...a quelle velocità purtroppo possono anche rompersi...
Avatar utente
marcostraz
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1160
Iscritto il: 17/06/2009, 14:29
Località: Catania

da marcostraz » 02/09/2014, 10:06

Avatar utente
marcostraz
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1160
Iscritto il: 17/06/2009, 14:29
Località: Catania

da marcostraz » 10/09/2014, 14:42

Avatar utente
marcostraz
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1160
Iscritto il: 17/06/2009, 14:29
Località: Catania

Precedente

Torna a Mondo Motori

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 3 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 3 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti