Biasion, 2 volte campione mondiale rally

GP2 Series, Rally, Nascar, Cart, IRL, Superbike, MotoGP etc etc

da sundance76 » 20/06/2009, 13:22

Vorrei sapere dai più "anziani" del forum cosa ne pensano della carriera del nostro Massimo "Miki" Biasion, veneto, che è stato l'unico italiano a diventare campione del mondo rally (Sandro Munari vinse il titolo piloti nel '77 ma all'epoca si chiamava ancora "coppa internazionale piloti"; solo nel '79 si chiamò "campionato mondiale piloti").

Nato nel 1958, nell'83 vinse sia il Campionato Italiano sia il Campionato Europeo con la Lancia. Poi passò nel Mondiale in pianta stabile, sempre con la Lancia (1° vittoria in Argentina '86), e dopo il 2° posto nel Campionato '87 (dietro al compagno Kankkunen, ma ottenendo una vittoria in più, cioè tre: Montecarlo, Argentina, Sanremo) , poi vinse il titolo a mani basse nel 1988 (5 vittorie su 7 rally disputati: Portogallo, Safari, Acropoli, Olympus, Sanremo, primo italiano a vincere il Safari) e fece il bis nel 1989 (5 vittorie su 6 rally disputati: Montecarlo, Portogallo, Safari, Acropoli, Sanremo).
Dopo altre 2 vittorie nel '90 (Portogallo e Argentina, 4° nel Mondiale), e una stagione sottotono nel '91 (di nuovo 4° in campionato, nessuna vittoria), accetta di passare alla Ford nel 1992 (in quel primo anno porta la obsoleta Sierra a buoni podi). Nel 1993 torna dopo 3 anni alla vittoria (Acropoli) con la nuova Escort, ma il compagno Delecour (3 vittorie) lo sopravanza e lotta per il titolo (che andrà a Kankkunen su Toyota). Un altro anno incolore nel '94 con la Escort e numerosi contrasti col vertice tecnico che spesso lo boicotta nei collaudi (e spesso quando è in lotta per la vittoria guasti incredibili lo lasciano a piedi), e l'uscita dal Mondiale. Ha proseguito nei raid vincendo due Coppe del Mondo Raid col Camion Iveco.

I suoi numeri sono notevoli, 2 titoli di campione del mondo, 17 vittorie mondiali, 1 titolo europeo, 1 titolo italiano. Molto veloce,  era anche un grande stratega dotato di ottima tattica, ed era molto versato nella messa a punto. Si diceva fosse il miglior erede del grande Walter Rohrl (campione del mondo 1980 e 1982).

I detrattori dicono che vinceva soprattutto perchè nei suoi anni vittoriosi la Lancia era la scuderia dominatrice, con la Delta modello spesso imbattibile.

Tuttavia i suoi compagni di squadra erano fior di fuoriclasse: Toivonen (prima della sua tragica scomparsa con Cresto), poi Alen e Kankkunen nel 1987, Alen nel 1988, Auriol nel 1989, di nuovo Auriol e Kankkunen nel 1990 e anche nel 1991 (spesso la Lancia scherava tre prime guide), e poi Delecour in Ford...

Chi di voi lo ha vissuto, sa darmi le sue impressioni?
Ultima modifica di sundance76 il 19/05/2013, 8:11, modificato 1 volta in totale.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

http://www.youtube.com/watch?v=achUvYrtqLU
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7817
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Mad » 20/06/2009, 13:37

Delecour è un bel pilota ma non un fuoriclasse. In tanti hanno parlato di boicottaggi in Ford, considerando con chi era in quadra prima e cosa riusciva a fare, è una storia credibile. D'altronde se in Ford hanno impiegato quasi vent'anni per rivincere il mondiale, sicuramente qualcosa all'interno della squadra corse non funzionava, tant'è che quando le cose sono passate in mano alla m-sport di Wilson si sono visti i risultati.

Tornando a Miki, con il palmares e gli avversari che ha avuto contro di sicuro lo metto tra i grandi. 8)
Immagine
Avatar utente
Mad
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1293
Iscritto il: 08/02/2004, 0:00
Località: Noceto

da sundance76 » 20/06/2009, 16:54

[quote="Mad"]
Delecour è un bel pilota ma non un fuoriclasse. In tanti hanno parlato di boicottaggi in Ford, considerando con chi era in quadra prima e cosa riusciva a fare, è una storia credibile. D'altronde se in Ford hanno impiegato quasi vent'anni per rivincere il mondiale, sicuramente qualcosa all'interno della squadra corse non funzionava, tant'è che quando le cose sono passate in mano alla m-sport di Wilson si sono visti i risultati.

Tornando a Miki, con il palmares e gli avversari che ha avuto contro di sicuro lo metto tra i grandi. 8)
[/quote]

Anzi, in Ford ci hanno messo quasi TRENTA anni per rivincere il titolo....
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

http://www.youtube.com/watch?v=achUvYrtqLU
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7817
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da gelax » 20/06/2009, 17:40

[quote="Mad"]
Delecour è un bel pilota ma non un fuoriclasse. In tanti hanno parlato di boicottaggi in Ford, considerando con chi era in quadra prima e cosa riusciva a fare, è una storia credibile. D'altronde se in Ford hanno impiegato quasi vent'anni per rivincere il mondiale, sicuramente qualcosa all'interno della squadra corse non funzionava, tant'è che quando le cose sono passate in mano alla m-sport di Wilson si sono visti i risultati.

Tornando a Miki, con il palmares e gli avversari che ha avuto contro di sicuro lo metto tra i grandi. 8)
[/quote]

anche io lo metto tra i grandi di questo sport, lui ha vinto in un periodo che gli avversari erano veramente forti, adesso ci sono 2-3 piloti che si contendono il titolo, allora i piloti che avevano capacita e esperienza per farlo erano molti, emergenti e confermati che fossero li ha messi in riga, lui e la sua delta.
Scrolla, scrolla pure fin che vuoi, tanto l'ultima goccia va a finire nella mutanda..............
Avatar utente
gelax
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1466
Iscritto il: 24/04/2005, 23:00
Località: Modena

da Norisring » 21/06/2009, 21:03

Sì, era un grande, ricordo un suo passaggio su una PS ''sanremese'' in Toscana-e chissà dove ho le foto,maledizione-che mi lasciò tanta emozione.
Erano comunque tutti coraggiosissimi, i piloti rally di allora....come quelli di oggi, certo: ma allora c'era meno sicurezza..
''...chi e' stato Flavio Torello Baracchini? ...solo il più micidiale degli Assi dell'aviazione italica nel primo conflitto: Baracca abbattè 34 nemici in tre anni, Torello 31 in sei mesi di volo...''
Avatar utente
Norisring
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1093
Iscritto il: 08/03/2009, 14:20
Località: la spezia

da sundance76 » 22/06/2009, 8:32

[quote="Norisring"]
Sì, era un grande, ricordo un suo passaggio su una PS ''sanremese'' in Toscana-e chissà dove ho le foto,maledizione-che mi lasciò tanta emozione.
Erano comunque tutti coraggiosissimi, i piloti rally di allora....come quelli di oggi, certo: ma allora c'era meno sicurezza..
[/quote]

Aggiungerei un dettaglio molto importante: gare di lunghezza doppia e affidabilità molto minore, tirate un pò voi le conclusioni...
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

http://www.youtube.com/watch?v=achUvYrtqLU
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7817
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Mad » 22/06/2009, 9:19

[quote="sundance76"]
[quote="Norisring"]
Sì, era un grande, ricordo un suo passaggio su una PS ''sanremese'' in Toscana-e chissà dove ho le foto,maledizione-che mi lasciò tanta emozione.
Erano comunque tutti coraggiosissimi, i piloti rally di allora....come quelli di oggi, certo: ma allora c'era meno sicurezza..
[/quote]

Aggiungerei un dettaglio molto importante: gare di lunghezza doppia e affidabilità molto minore, tirate un pò voi le conclusioni...
[/quote]

Però a differenza di oggi, le assistenze erano libere, quindi meccanici svelti e un calcolo perfetto permettevano molti più interventi che oggi...
Immagine
Avatar utente
Mad
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1293
Iscritto il: 08/02/2004, 0:00
Località: Noceto

da Schumarco » 22/06/2009, 9:53

ah me lo ricordo bene...lancia delta integrale+miki biasion=non ce n'era per nessuno
Togliete sta safety car che ha veramente rotto
Avatar utente
Schumarco
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 568
Iscritto il: 08/03/2004, 0:00

da Prinz4L » 26/06/2009, 23:27

Gradevole, posato, veloce su tutti i terreni.

E' delle mie zone e quando inaugurò la concessionaria "Lancia" venne odiato da tutti i rivenditori della provincia: vuoi mettere una Delta con la griffe di Miki...

I giochi di squadra nei Rally hanno fatto danni anche peggiori che in F1 (vero Fiorio? vero Pianta?) però un brocco non vince manco su una S4, quindi nel bilancio chi diventa (Bi-) Campione se lo è meritato.
Amo pensare che la Ferrari può costruire piloti quanto macchine. Alcuni dicono che Gilles Villeneuve sia pazzo. Ma io dico: lasciate che provi.
Avatar utente
Prinz4L
Formula 3000
Formula 3000
 
Messaggi: 723
Iscritto il: 25/03/2009, 22:51
Località: Vicenza

da marcostraz » 29/06/2009, 21:16

Uno che vince il Mondiale quando come capo ha Fiorio deve essere per forza un campione...
Avatar utente
marcostraz
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1160
Iscritto il: 17/06/2009, 14:29
Località: Catania

da sundance76 » 01/07/2009, 10:27

[quote="marcostraz"]
Uno che vince il Mondiale quando come capo ha Fiorio deve essere per forza un campione...
[/quote]

Mi spieghi per favore cosa significa? Non voglio scrivere nulla che possa sembrare avventato se non capisco bene il significato della tua frase...
Ultima modifica di sundance76 il 01/07/2009, 10:29, modificato 1 volta in totale.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

http://www.youtube.com/watch?v=achUvYrtqLU
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7817
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da marcostraz » 01/07/2009, 10:41

[quote="sundance76"]
[quote="marcostraz"]
Uno che vince il Mondiale quando come capo ha Fiorio deve essere per forza un campione...
[/quote]

Mi spieghi per favore cosa significa? Non voglio scrivere nulla che possa sembrare avventato se non capisco bene il significato della tua frase...
[/quote]
Siginifica che, secondo la mia opinione, se Fiorio avesse gestito i programmi Lancia come gestisce le sue partecipazioni come esperto su Rai1 probabilmente se Biasion non fosse stato un campione non avrebbe ottenuto quello che ha ottenuto...invece per fortuna era meglio come direttore sportivo che come commentatore...a parte forse la gestione dei piloti in Ferrari nel 1990...ripeto, come detto nell'altro forum, a me Fiorio sta un pò antipatico, ma non metto in dubbio la sua bravura...
Avatar utente
marcostraz
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1160
Iscritto il: 17/06/2009, 14:29
Località: Catania

da sundance76 » 01/07/2009, 10:49

Capisco.

Però io non seguo molto i commenti pre e post GP, dove mi pare che quasi sempre c'è Fiorio. Cosa c'è, a tuo parere, che andrebbe migliorato nell'attività del Fiorio commentatore? (Ma forse dovremmo spostarci nell'apposito topic dedicato a Fiorio...).
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

http://www.youtube.com/watch?v=achUvYrtqLU
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7817
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da marcostraz » 01/07/2009, 10:54

[quote="sundance76"]
Capisco.

Però io non seguo molto i commenti pre e post GP, dove mi pare che quasi sempre c'è Fiorio. Cosa c'è, a tuo parere, che andrebbe migliorato nell'attività del Fiorio commentatore? (Ma forse dovremmo spostarci nell'apposito topic dedicato a Fiorio...).
[/quote]
Non so, a volte è un pò banale, altre volte è un pò troppo saccente, del tipo "so tutto io", poi magari alla fine del gp cambia totalmente opinione rispetto a quello che aveva detto prima...non lo so, forse lo "obbligano" a fare cose per esigenze tv...certo, sempre meglio di Alesi, quello si...a me quello che piace di più è Stohr...comunque anche io non seguo la Rai da circa un anno, da quando i gp li fanno su Sky...

Comunque tornando in argomento, secondo me biasion era una gran pilota, non c'è che dire...uno che ha vinto due mondiale contro quel pò pò di concorrenza che aveva, doveva per forza essere un pilota di qualità...
Ultima modifica di marcostraz il 01/07/2009, 10:56, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
marcostraz
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1160
Iscritto il: 17/06/2009, 14:29
Località: Catania

da sundance76 » 01/07/2009, 11:03

Eh, capisco quello che vuoi dire.
Però a me, per un fatto affettivo, mi diverte vedere in studio la coppia Alesi-Fiorio. Saranno anche banali, ma nella F1 in cui loro hanno vissuto (mica tanti anni fa), le cose attuali come ad esempio l'obbligo regolamentare di montare gomme palesemente inadatte, le qualifiche-show accelerate, e cose del genere, sarebbero sembrate cose da circo di terza categoria, eppure oggi sono divenute la ridicola realtà...

Certo, tu potrai dirmi che allora è meglio mettere due che sono più addentro alla realtà attuale, tuttavia penso che mettere Alesi sia stata anche una mossa pubblicitaria: molti appassionati, come me ad esempio, sono rimasti affezionati al suo modo di guidare, al ricordo di molte sue gare, e quindi chi segue la gara in TV a partire da un'ora prima del via, magari inconsciamente resta sintonizzato...

Devo dire però, che dire cose davvero originali a commento di un Gran Premio, non è una cosa facilissima. Ovviamente ci sono molte persone che lo sanno fare bene, e meglio di Fiorio e Alesi, non lo metto in dubbio.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

http://www.youtube.com/watch?v=achUvYrtqLU
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7817
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

Prossimo

Torna a Mondo Motori

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 78 registrato il 02/09/2017, 14:38
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti