Targa Florio 1966-1973

GP2 Series, Rally, Nascar, Cart, IRL, Superbike, MotoGP etc etc

da Pennywise » 18/11/2011, 18:47

" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7055
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da jeanpierresarti » 19/11/2011, 1:32

bellissimo! l'avevo già visto ma me lo sono gustato volentieri!
Una röda e un panìn (Arturo Merzario)
Avatar utente
jeanpierresarti
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 14/01/2010, 18:06

da Pennywise » 19/11/2011, 10:20

" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7055
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da The King of Spa » 28/05/2012, 19:35

Avatar utente
The King of Spa
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2696
Iscritto il: 04/09/2010, 19:09

da Pennywise » 29/07/2012, 10:59

Immagine
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7055
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da The King of Spa » 07/02/2013, 21:23

Targa Florio: “il segno” di Helmut Marko con l’Alfa Romeo

30 gennaio 2013 – L’attuale manager della Red Bull ha lasciato il segno sulla “56° Targa Florio”, quella del 1972.

Nel 1972, Helmut Marko e Niki Lauda erano i piloti austriaci del momento. Marko era impegnato in Formula 1 con la BRM e nel Campionato Mondiale Sport Prototipi con l’Alfa Romeo.

Per la 56° Targa Florio, 11 giri dello splendido “piccolo circuito delle Madonie” di 72 km., la Ferrari si presentava con il titolo mondiale già in tasca e l’Alfa Romeo accarezzava l’idea di poter vincere ancora la corsa più famosa al mondo.
La “Casa del Portello” iscriveva alla gara siciliana quattro grintose 33 TT3 a 8 cilindri, con equipaggi formati da piloti importanti: Elford-Van Lennep, Galli-Marko, Stommelen-Vaccarella, De Adamich-Hezemans. La Ferrari, invece, iscriveva una sola 312 P, con l’esperto Merzario in coppia con Munari, campione di rally, non abituato a gareggiare con le potenti sport 3 litri.

Al via, Elford cercava di distanziarsi dagli inseguitori con un ritmo esagerato. Subito dopo, a causa di un sasso, rompeva la coppa dell’olio. Merzario sorpassava De Adamich e l’idolo di casa Vaccarella – vincitore dell’edizione precedente e favorito dai pronostici – si collocava in seconda posizione ai danni di Galli. I tifosi del “Preside volante” Vaccarella esultavano, ma la sua vettura rompeva una valvola dopo il cambio guida nelle mani di Rolf Stommelen. Per i siciliani, la spettacolare fumata generata dalla rottura, accompagnava una cocente delusione. Intanto Munari, che aveva preso il posto di Merzario sulla Ferrari, guidava con professionale prudenza. Il suo ritmo attento, consentiva al bravo Marko – che aveva rimpiazzato Galli alla guida dell’Alfa n°5 – di portarsi alle sue spalle. L’austriaco raggiungeva Munari, lo seguiva, lo studiava per alcuni km e infine lo superava eseguendo una manovra da brivido al “bivio di Polizzi”, una vera e propria “sverniciata”. Al quarto passaggio, Marko riconsegnava a Galli la vettura in prima posizione con un bel margine di vantaggio sulla Ferrari.

Rientrato in corsa, il tenace Merzario riguadagnava il primo posto, sorpassando Galli, protagonista di un testacoda con conseguente perdita di tempo. All’ultimo cambio di guida, Marko rientrava in pista con un ritardo considerevole dalla Ferrari, ma iniziava un furioso e entusiasmante inseguimento rimasto nella storia: il vantaggio del “Fantino”, quasi 2’30″ a due giri dal termine, si riduceva a pochi secondi!
Il comasco stringeva i denti, richiedeva ai muscoli delle sue braccia l’ultimo doloroso sforzo e teneva duro fino al traguardo.

La Ferrari vinceva e Marko concludeva secondo a 17″ tra gli applausi della folla entusiasta.
De Adamich e Hezemans si piazzavano terzi a oltre 18 minuti. Marko, vera rivelazione della corsa – che peraltro non conosceva – “stampava” all’ultimo passaggio la seconda migliore prestazione sul giro di tutti i tempi. Lasciava, così, “il suo segno sulla Targa” e regalava agli appassionati un’inaspettata edizione, la piu’ bella del ciclo Mondiale per i toni agonistici raggiunti.

Immagine

n.5 Alfa Romeo 33 TT3 , Scuderia Autodelta , nanni (Giovanni Galli) - Helmut Marko , 2°assoluti, 2°categoria sport,2°classe da 2001 a 3000 cc
Immagine
Avatar utente
The King of Spa
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2696
Iscritto il: 04/09/2010, 19:09

da Pennywise » 02/12/2014, 10:03

Ricciardo sulle strade della Targa

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7055
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da Pennywise » 18/12/2014, 9:08

non so se è già stato postato .... :roll:

http://www.rts.ch/archives/tv/sports/ca ... ormes.html
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7055
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da Pennywise » 30/09/2016, 8:31

E' del 2015

A Sicilian dream: Pistons, Passions, Pleasures

http://siciliandreammovie.com/

" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7055
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

Precedente

Torna a Mondo Motori

cron
  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 3 utenti connessi :: 1 iscritto, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti