[15] GP Singapore - Singapore

Forum dedicato alla stagione 2019 di F1

da groovestar » 23/09/2019, 14:54

Non ci piove, la Mercedes ha toppato alla grande.
Tuttavia un po' li comprendo: vistisi sopravanzati con l'undercut, hanno tentato il jolly S.C. ben consapevoli che ormai il treno vittoria era partito…
In ogni caso Hamilton non mi è parso così in forma, a differenza di un Bottas che ha mostrato di aver più ritmo: se è vero, come dice lui, che la sua velocità era molto maggiore, avrebbe potuto tentare l'affondo quando la Ferrari è andata palesemente sottoritmo.
E' certamente vero che dal muretto stavano sbagliando, ma in macchina vi era pur sempre lui, pentacampione iridato...
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7635
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Pennywise » 23/09/2019, 17:48

10 secondi di penalità a Giovinazzi per non aver seguito le direttive impartite dalla Direzione Gara.

Immagine
Immagine
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7091
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

da Laffite26 » 23/09/2019, 20:02

Al di là degli svarioni strategici del muretto Mercedes va analizzato questo mini periodo di crisi. Non vincere tre gare di fila da parte loro è una cosa clamorosa per cui penso che dietro ci siano ragioni tecniche. Si dice che l'evoluzione della loro power unit questa volta non abbia soddisfatto le attese e quindi stanno correndo leggermente sottoritmo (questo spiega perchè a Spa e Monza, loro terreno naturale, non erano velocissimi sul dritto) e per ammissione di qualcuno al loro interno hanno fermato gli aggiornamenti per quest'ultima parte di campionato, il che è abbastanza strano per un top team di eccellenza come loro. Magari si sentono tranquilli del vantaggio accumulato in classifica su entrambi i fronti piloti e costruttori, ma da come hanno gestito Bottas ieri fa pensare il contrario.
"A special hello to our dear friend Alain, we all miss you Alain."
Laffite26
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 04/10/2016, 23:23

da groovestar » 23/09/2019, 21:16

Oggettivamente 96 punti sono una enormità, ma assisteremo ad una fase in cui l'affidabilità sarà importante.
Le gare non sono poche, e solo un infortunio può rimettere in discussione il discorso titolo, oppure 4 ritiri... entrambe circostanze davvero improbabili(e non auspicabili).

Però finché non arriva il titolo, mai dire mai.
Basta una gara bagnata ed un ritiro per mettere pressione.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7635
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da gilles67 » 23/09/2019, 22:50

Riassumendo: Vettel ha agguantato con merito una vittoria che per lui, anche se si ostina a "rivendicarsi" freddo, vale come l'aria che respira, lo testimoniano le lacrime a stento trattenute sul podio, Leclerc ha ricevuto uno spunto sul quale crescere ulteriormente, speriamo solo che la Mercedes come si vocifera abbia congelato gli sviluppi (salvo tirarne fuori se servirà effettivamente). mi Aspetto costanza da parte di Seb e continuità da Leclerc che secondo me oggi avrebbe anche potuto pungere e bene nel finale, non ha giustamente voluto. 2 Campioni insomma, uno speriamo ritrovato e non solo per Singapore, l'altro una certezza, una roccia, un'ira d'Iddio, la miglior cosa capitata fra le mani della Ferrari da tempo immemore. Avanti così insomma, e speriamo che a Sochi non piova molto come è stato invece detto sennò si sballa tutto....resto scettico su Giovinazzi troppo osannato, non è un campione mettiamocelo bene in testa anche se ogni tanto dà fastidio al quarantenne alcolico - finnico, di reali performance da parte sua non ne ho ancora viste al netto della macchina che guida, mi spiace ma dopo l'errore enorme di Spa è quello che penso.
Avatar utente
gilles67
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 350
Iscritto il: 28/01/2006, 0:00
Località: ventimiglia

da groovestar » 24/09/2019, 8:03

Beh bisogna essere giusti.
L'errore del team a Singapore fa il paio con quello del pilota a Spa.
Vi erano in ballo punti importanti, ma l'errore strategico è costato 7 posizioni al pilota nostrano.
Ha fatto tutto molto bene portando la vettura nella posizione che le spettava, ma dal suo, ha corso molto bene ed in maniera molto consistente.
Nessuno (o quasi) si aspettava che fosse un campione, ma al netto degli errori commessi dal pilota, tanti sono stati gli errori del team.

Una cosa giusta detta in telecronaca: a fine stagione si contano i punti, ma si fa molta meno attenzione alle situazioni che hanno determinato la classifica finale.
Diciamo che in queste due gare ha pienamente dimostrato di poter stare nel circo iridato.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7635
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da gilles67 » 24/09/2019, 9:18

Ribadisco la mia impressioni su Giovinazzi, certo che se ci stanno Grosjean e Stroll in Formula 1 ci può stare anche lui, ma non come terzo pilota ferrari secondo me... Riguardo la Ferrari e l'Alfa Sauber, non è che il ripassaggio di Resta alla rossa abbia galvanizzato la prima e affossato la seconda? certo il gardering, ma sappiamo come funzionano le cose, chi giura che Simone non sia già virtualemnte a servizio?
Avatar utente
gilles67
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 350
Iscritto il: 28/01/2006, 0:00
Località: ventimiglia

da Thannauser » 24/09/2019, 15:11

Non so chi abbiano messo al posto di Resta, ma l'idea è quella di Paperino. Se non sbaglia è sfigato, comunque la giri :) Certo è che Giovinazzi non è paragonabile ai grandi nomi del circus, ma è almeno pari alla metà abbondante dei piloti attuali.
Tra l'altro domenica ha tenuto il decimo posto anche con i dieci secondi di penalità inflitti per eccessiva velocità in presenza della gru in pista, pur ripartendo da una situazione di gruppo compatto. Qualcosa vorrà pure dire.
Intanto dice che si straparla di sicurezza, e poi fanno uscire una gru in pista mentre le auto non sono ancora incolonnate dietro la safety car, sia mai che si sprechi un giro...
Avatar utente
Thannauser
Go-Kart
Go-Kart
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 20/06/2017, 23:57
Località: Pescara

da groovestar » 24/09/2019, 17:09

Ho appena letto che, secondo qualcuno, Binotto nello stabilire le gerarchie interne, dovrebbe valutare il fastidio degli appassionati ferraristi nel veder vincere Vettel in luogo di Leclerc.

Raramente ho letto cose meno sensate, anche parlando di clickbait. Tuttavia è indicativo del quanto si stia esagerando a pompare Leclerc e quanto sia odiato Vettel.
Se sbaglia è colpa sua, se non vince è colpa sua, e se vince...è colpa sua e lo fa senza meriti.

Un 4 volte campione del mondo, commosso per la vittoria e che tiene a festeggiarla in mondovisione esponendo la bandiera "Essere Ferrari".

Forse qualcuno dovrebbe ricordare alla stampa italiana che Vettel E' un pilota Ferrari e, come tale, pretendere che venga rispettato.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7635
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Thannauser » 24/09/2019, 17:47

Forse basterebbe dare meno peso alla stampa italiana.
Un Paese dove tre quotidiani devono riempire ogni giorno di chiacchiere i loro prodotti, altrimenti non vendono, è giocoforza obbligato a inventare, pompare, montare casi e spingere idoli. Altrimenti si tira la cinghia.
Avatar utente
Thannauser
Go-Kart
Go-Kart
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 20/06/2017, 23:57
Località: Pescara

da Laffite26 » 24/09/2019, 22:45

Giovinazzi di sicuro non è il nuovo Alboreto come qualcuno si illudeva che fosse non appena venne messo sotto contratto dalla Ferrari. Non gli si avvicina nemmeno. A quasi 25 anni in F1 oramai non si è più giovani e solo la sua esperienza lo fa rendere come uno che sa stare in pista. Raramente è performante sul giro veloce e a volte è esitante in certe situazioni di gara. Ripeto: sa fare il suo lavoro ma per lo più delle volte è un pilota comune.
A tal proposito certa stampa e alcuni ex team manager fecero una campagna spudorata per spingerlo in F1 dipingendolo con la grande speranza italiana. Sono peggio di Wanna Marchi a rifilare certe sole e la prima vittima è soprattutto Antonio.
"A special hello to our dear friend Alain, we all miss you Alain."
Laffite26
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 375
Iscritto il: 04/10/2016, 23:23

da groovestar » 24/09/2019, 23:41

Penso che il problema di Giovinazzi sia principalmente di testa, perché ha i mezzi per fare molto meglio.
A Spa ha gettato tutto, ma non era lì per caso.
E se la Ferrari si fidava dei suoi feedback al simulatore, il cui lavoro fu molto apprezzato nel 2017, significa che a livello tecnico è uno che ha qualità.

Tiriamo le somme a fine stagione.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7635
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Jackie_83 » 25/09/2019, 8:45

La velocità sul giro singolo ce l'ha...perché ormai in qualifica performa come l'inarrivabile ex iridato che lo affianca (o gli é davanti o subito dietro)

In gara ha ancora la tendenza a strafare e a fare errori...e di questo il perché lo sa solo lui

Mi ricorda un po' il Massa del 2002...e continuo a pensare che se sull'altra macchina fosse rimasto Ericsson avrebbe corso piú sereno

Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7199
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da groovestar » 25/09/2019, 9:08

Il fatto che sia stato imposto dalla Ferrari e non scelto dal team, ha anche il suo peso.
Non dico che gli remino contro, ma a livello psicologico sapere che le scelte della squadra sarebbero orientate verso altri profili, non aiuta la fiducia ed, indubbiamente, non aiuta ad affrontare le gare in modo sereno.
Avere sul collo il fantasma di un pilota come Hulkenberg (che pare incredibile non possa trovare una sistemazione) non è certo semplice, vista la stima del suo vecchio datore di lavoro e di parte del team.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7635
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Tangorfopper » 28/09/2019, 11:49

Ma Giovinazzi non puo' essere semplicemente un buon pilota che fa la sua onesta carriera in F1?

Perche' certe volte sembre che se uno non e' la reincarnazione di Nuvolari allora non debba neanche provare a correre.

Che non sia uno degli "eletti" alla Verstappen, Leclerc o gente di quel calibro e' palese pero' mi pare uno che la macchina la sa portare.
E' evidente che sia sotto pressione in quanto pilota "imposto" da FDA e che sa anche lui che ha 1-2 stagioni (forse meno) per dimostrare quello che vale dato che in arrivo ci sono altri piloti sempre FDA che reclameranno il suo posto.
Avere alle "spalle" Mick Schumacher non deve essere molto rassicurante.
Avatar utente
Tangorfopper
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1320
Iscritto il: 09/02/2010, 14:53

Precedente

Torna a Formula 1 2019

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale c’è 1 utente connesso :: 0 iscritti, 0 nascosti e 1 ospite (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite