[14] - GP Italia - Monza

Forum dedicato alla stagione 2019 di F1

da gilles67 » 10/09/2019, 17:00

per contro, mi spiace ma quanto fatto da Vettel alla Ascari purtroppo sarebbe stato da bandiera nera, altrochè, ma scherziamo? Sei quarto, ti giri, questi abitacoli da visuale cieca non ti permettono di vedere di lato ok, ma tu sai bene che hai altre 15 o 16 vetture che arrivano a velocità folle, non siamo infatti al tornantino del vecchio Loews a monaco, e tu cosa fai? ti pianti in mezzo alla carreggiata come nulla fosse? Ok la disperazione sua ormai, ma questo è stato tipo un tentativo di suicidio - omicidio povero Seb.....
Avatar utente
gilles67
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 329
Iscritto il: 28/01/2006, 0:00
Località: ventimiglia

da gilles67 » 10/09/2019, 17:08

Dimenticavo......certe cose te le puoi anche aspettare dallo Stroll oltretutto inc.z.atissimo per quanto accaduto, non da un quadricampione del mondo, è per questo che dico che assieme, Vettel e i rossi del team dovrebbero esaminare e parlarsi bene e chiaro per il futuro, a qussto punto ne va della salute, per essere in pista bisogna essere anche un minimo lucidi se non proprio freddi, e Vettel ha realmente bisogno di aiuto ora più che mai! :pray: :pray: :pray:
Avatar utente
gilles67
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 329
Iscritto il: 28/01/2006, 0:00
Località: ventimiglia

da Jackie_83 » 10/09/2019, 18:35

Greyeyes 1989 ha scritto:Aspetti, lasci sfilare tutti e ti reimmetti, sicuro non ti butti di traverso in una curva da 250 orari, nel kart una roba come quella sarebbe finita a pugni in faccia nel dopogara te lo posso garantire


Quando "correvo" con rfactor cose del genere capitavano praticamente tutte le gare...e agli inizi nemmeno io ero esente...fossero state gare vere sarebbe stata una strage

In pista vera invece mi sono imbattuto in altre castronerie, ma mai niente del genere

Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7173
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da groovestar » 11/09/2019, 7:25

Comunque Vettel non è il solo ad aver fatto sciocchezze del genere.
Grosjean, Bottas, Hamilton ed anni fa Alesí fecero rientri dissennati senza curarsi troppo degli avversari.
E se cerchiamo ne troveremo diversi altri.

Ciò non giustifica in nessun modo una simile condotta, ma evidenzia un atteggiamento spesso troppo disinvolto dei piloti.
La manovra di Vettel è stata macroscopica,a questo poco rispetto degli avversari in fase di rientro è diffuso.
E va stroncato.
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7579
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da Tangorfopper » 11/09/2019, 8:33

gilles67 ha scritto:per contro, mi spiace ma quanto fatto da Vettel alla Ascari purtroppo sarebbe stato da bandiera nera, altrochè, ma scherziamo? Sei quarto, ti giri, questi abitacoli da visuale cieca non ti permettono di vedere di lato ok, ma tu sai bene che hai altre 15 o 16 vetture che arrivano a velocità folle, non siamo infatti al tornantino del vecchio Loews a monaco, e tu cosa fai? ti pianti in mezzo alla carreggiata come nulla fosse? Ok la disperazione sua ormai, ma questo è stato tipo un tentativo di suicidio - omicidio povero Seb.....


Se riguardate il replay si vede che Vettel da un primo colpo di gas per evitare di piantarsi nella via di fuga.
La macchina schizza in avanti, lui inchioda per non finire i mezzo alla pista ma la macchina prosegue per inerzia, a quel punto lui decide di ripartire e succede il patatrac.
L'unica cosa che avrebbe dovuto fare sarebbe stata quella di aspettare piantato nella via di fuga con la certezza di aver buttato via la gara.
Avatar utente
Tangorfopper
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1309
Iscritto il: 09/02/2010, 14:53

da gilles67 » 11/09/2019, 17:24

Vette è Vettel (o era?) Non Alesi che poverino (che fa rima con paperino) di cappelle ne ha fatte tantissime sennò il suo palmarès sarebbe stato maggiore e comunque non era un campione ma "solo" un buon pilota, proprio come Bottaz, Courthald od altri, tanto meno un quadricampione....mi dispiace ma resto della mia idea, una volta nel'erba dell'Ascari non avrebbe mai e poi mai dovuto scollegare il cervello, quindi non toccare il gas per nessun motivo,prima che ci fosse pista libera, era troppo il pericolo lì, ripeto manovra NON DA LUI! :naughty: :naughty: :naughty:
Avatar utente
gilles67
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 329
Iscritto il: 28/01/2006, 0:00
Località: ventimiglia

da sundance76 » 11/09/2019, 23:01

gilles67 ha scritto:Vette è Vettel (o era?) Non Alesi che poverino (che fa rima con paperino) di cappelle ne ha fatte tantissime sennò il suo palmarès sarebbe stato maggiore


Sentiamo, quali sono le vittorie (vittorie, non sesti posti) che Alesi ha gettato per "cappelle"?
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8440
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Connacht » 11/09/2019, 23:18

Secondo me una pausa di uno o due gran premi comminata dai commissari come punizione per la manovra pericolosa potrebbe essere utile a Vettel per scaricare un po' di tensione, riavviare la mente e riflettere (oppure potrebbe abbattergli il morale del tutto).
Avatar utente
Connacht
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 460
Iscritto il: 21/03/2006, 0:00
Località: Where I end and you begin

da 330tr » 12/09/2019, 5:46

Io della gara son riuscito a vedere solo pochi minuti.
Sto riascoltando la radiocronaca rai (salvata da un santo su youtube), e arrivo al momento del testacoda.
Qui su gpx si parla di "errore".
Ma come diamine è possibile una ca..volata del genere da un tetracampione mondiale??? Non ci siamo soffermati su questo.
È quasi inconcepibile..
Da solo, senza essere pressato.
Posso aspettarmelo SOLO da un principiante.
È qualcosa di completamente inaccettabile, se non causato da olio su pista.

Durissime le parole live dei radiocronisti, anche loro increduli ed esasperati.

Non nascondo che in Ferrari hanno un gigantesco problema. Non so se abbia ancora senso far correre come nulla fosse un pilota in queste condizioni.
È una situazione credo completamente inedita.
Avatar utente
330tr
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 4262
Iscritto il: 22/02/2010, 18:27
Località: Brescia

da Greyeyes 1989 » 12/09/2019, 10:23

Chiedo scusa per il ritardo ma ieri a lavoro è stato un casino:

Aggiornamento su Peroni: Martedì sera sono stato a Monza all'ospedale ed è di buon umore e abbiamo scherzato un'oretta sul fatto che se Montoya detiene il record della velocità di punta più alta lui ha quello di salto in alto con vettura :lol:; scherzi a parte oggi dovrebbe ripartire per la convalescenza in Australia, il ragazzo sta bene, del botto ricorda solo di aver visto il dosso e poi il nulla fino al risveglio in ospedale e paradossalmente è meglio così, a quanto sembra nell'urto ha rotto il volante con la testa e infatti ha sul collo delle bruciature date dallo strusciamento delle cinture e dell'Hans, e sembra che l'accelerometro della macchina al momento del decollo abbia registrato un'accelerazione verticale vicina ai 10G (da lì la frattura alla vertebra D6), mi ha inoltre detto che nonostante l'halo qualcosa di verniciato di verde (cartello pubblicitario o gomme delle barriere) ha toccato il casco danneggiandolo, comunque dovrebbe essere in grado di prendere parte al Gp di Macao del 25 Novembre e dovrebbe riuscire a tornare in macchina per un test a Valencia per fine Ottobre.
Avatar utente
Greyeyes 1989
GP2
GP2
 
Messaggi: 961
Iscritto il: 13/03/2009, 15:33
Località: Torino

da groovestar » 12/09/2019, 11:13

Ottima notizia, deve aver subito una brutta botta.
Certo sorprende che possa aver rotto il volante.
L'hans non dovrebbe evitare tutto ciò?
Avatar utente
groovestar
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7579
Iscritto il: 09/03/2004, 0:00

da gilles67 » 12/09/2019, 18:10

sundance76 ha scritto:
gilles67 ha scritto:Vette è Vettel (o era?) Non Alesi che poverino (che fa rima con paperino) di cappelle ne ha fatte tantissime sennò il suo palmarès sarebbe stato maggiore


Sentiamo, quali sono le vittorie (vittorie, non sesti posti) che Alesi ha gettato per "cappelle"?


hai ragione anche tu, Alesi no ha mai avuto una Ferrari realmente competitiva, altresì chi è pronto a credere e dichiarare che fosse un campione? Sembra proprio che il destino sulla Rossa i Messia li centellini ogni decina o quindicina d'anni a dir poco, al netto delle responsabilità tecniche di anni buttati al vento con vetture non all'altezza :naughty: :naughty: :naughty: ...io ho solo un grosso rimpianto....Alonso poteva essere campione quell'anno ad Abu Dhabi, salvo poi dimostrare di non meritarlo per il carattere che aveva, su Alesi ribadisco un buon pilota ma nulla più, mi viene in mente quando con la Benetton a Melbourne credo 1997 rimase in pista fino all'esaurimento della benzina nonostante i richiami dei box con messaggi radio (che lui dice non aver sentito) e cartelloni dal box con tanto di sbracciate dei meccanici.
Avatar utente
gilles67
Formula 2
Formula 2
 
Messaggi: 329
Iscritto il: 28/01/2006, 0:00
Località: ventimiglia

da sundance76 » 12/09/2019, 18:47

gilles67 ha scritto:hai ragione anche tu, Alesi no ha mai avuto una Ferrari realmente competitiva, altresì chi è pronto a credere e dichiarare che fosse un campione? Sembra proprio che il destino sulla Rossa i Messia li centellini ogni decina o quindicina d'anni a dir poco, al netto delle responsabilità tecniche di anni buttati al vento con vetture non all'altezza :naughty: :naughty: :naughty: ...io ho solo un grosso rimpianto....Alonso poteva essere campione quell'anno ad Abu Dhabi, salvo poi dimostrare di non meritarlo per il carattere che aveva, su Alesi ribadisco un buon pilota ma nulla più, mi viene in mente quando con la Benetton a Melbourne credo 1997 rimase in pista fino all'esaurimento della benzina nonostante i richiami dei box con messaggi radio (che lui dice non aver sentito) e cartelloni dal box con tanto di sbracciate dei meccanici.


Ma infatti io chiedevo quali vittorie (non piazzamenti) Alesi abbia mai gettato per errori di guida.
E' stato 19 volte in testa a una GP, ma MAI, ripeto MAI, ha dovuto cedere la posizione per un errore come un'uscita di pista.

La famosa ***** di Melbourne, pur evidente, non compromise certo una vittoria.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8440
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Pennywise » 14/09/2019, 14:10

Sabato, dopo le qualifiche, ho letto parecchie lamentele circa la diretta offerta da TV8. Così domenica ho deciso di seguire la gara sulla “sorella povera” di “scai”. In effetti ho trovato fastidioso avere la pubblicità interrotta (in maniera del tutto casuale e brutale) da quelle buffe macchine colorate, da urletti buttati lì a caso, da ficcanti ed esaustivi approfondimenti tecnici (“scai tec rum”). Un vero fastidio.

Se questa è la qualità dei gp trasmessi in chiaro, tutto legittimo per carità, complimentoni per il servizio offerto. :clap: :lol:
" Ferrea Mole, Ferreo Cuore "

" Unguibus et rostro "

" Chi osa vince "

" Mai discutere con un idiota (coglione), ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. " :clap: :bow-blue: ... 8-)
Avatar utente
Pennywise
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 7079
Iscritto il: 26/07/2010, 16:01
Località: Al Mare

Precedente

Torna a Formula 1 2019

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 5 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 5 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti