Circuit Reims - Gueux

Aneddoti, immagini, informazioni inerenti le vecchie stagioni

da duvel » 19/08/2019, 17:20

Ciao a tutti
di ritorno la scorsa settimana da un viaggio di piacere in Belgio ho fatto tappa a Reims su quel che rimane del vecchio circuito, posterò quanto visitato ma intanto pubblico qualcosa di quanto vidi in passato. Certo nel web immagini del vecchio Circuit Reims non mancano, però...aggiungo anche il mio contributo.

1999 o 2000? non ricordo :roll:
In tempi ormai remoti di fotografia analogica non avevo ancora la mania di sparare foto a raffica quindi c'è poco, e un purtroppo è doveroso :cry: perchè allora il circuito era ancora tutto intero: nessuna rotonda alle curve, la N31 della Garenne ancora non aveva subito il "raddoppio", Muizon era presente e il villaggio zona Paddock era tutto lì, cadente ma quasi tutto integro e originale, seppur fosse difficoltoso visitarlo data la fitta vegetazione e alte sterpaglie. Tutto aveva un'aria spettrale e desolatamente abbandonata.

Immagine
Immagine

febbraio 2004
Purtroppo lungo il percorso vennero apportate le migliorie viarie e la conformazione originale di curve come Thillois, Calvaire, Gueux sparì per sempre, la N31 venne raddoppiata.
Paddock sempre all'abbandono e con un paio di cacciatori che sparacchiavano...rinunciai :roll:

Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

(a seguire)
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2112
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

da sundance76 » 20/08/2019, 19:45

Adoro questi report, mi emozionano!!!! Grazie mille Duvel!!!!
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8440
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Jackie_83 » 21/08/2019, 13:35

Reims dovrebbe essere protetto alla stregua di un monumento antico <3

Ho visto che stanno lentamente ristrutturando tutte le strutture (villaggio compreso) e ormai é metà frequente di turismo...peccato solamente per il tracciato

Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk
Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7173
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da duvel » 21/08/2019, 23:03

CIRCUIT REIMS-GUEUX 1926-1951
Costruito nel 1926

Alcune immagini d'epoca sono tratte dal sito Forgotten Circuits

Immagine

Ovviamente si comincia dal
RETTILINEO DI PARTENZA/ARRIVO,
inizialmente negli anni '20 e '30 all'altezza della tribuna centrale di fronte ai box
cliccate sulle immagini

Immagine
Immagine

Nel 1938 sarà spostato all'altezza della tribuna stampa, che all'epoca non era ancora presente
Immagine Immagine

così come la tribuna centrale mancava della parte più sinistra (quella che verrà poi denominata Raymond Sommer)
Immagine Immagine

la pista proseguiva attraversando esattamente al centro questa rotonda (posta in prossimità della futura curva del Calvaire)
Immagine

per proseguire verso il centro di Gueux
Immagine

VIRAGE GUEUX
Scena di molte immagini conosciute, il panorama è cambiato pochissimo e praticamente tutto è riconoscibile

Immagine Immagine

Von Brauchitsch Mercedes W163 1939
Immagine Immagine

Grand Prix de France 1939, primo giro e H. Paul Muller (che vincerà) su Auto Union Type D è davanti a Caracciola, Mercedes w163: tra poco la Mercedes sbanderà e Caracciola sarà costretto al ritiro.
Immagine Immagine

il ritiro di Caracciola
Immagine
Immagine Immagine

Gran Prix de la Marne, anno?, una Bugatti
Immagine Immagine

Grand Prix de France 1938, Mercedes W154 n°26 Von Brauchitsch (vittoria) e n°24 Caracciola (secondo)
Immagine Immagine

Grand Prix de la Marne 1932, Nuvolari su Alfa Romeo P3, vincitore
Immagine Immagine

Grand Prix de France 1939, Caracciola (prove? credo proprio)
Immagine
Immagine

(a seguire)
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2112
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

da Powerslide » 21/08/2019, 23:25

Grazie grazie grazie :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6395
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da sundance76 » 22/08/2019, 7:28

Che spettacolo, grandioso!!!

Sorprendente vedere gli stessi edifici rimasti anche esteticamente quasi uguali.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8440
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da duvel » 22/08/2019, 22:18

Grazie ragazzi!!

...

Lasciato il centro di Gueux , dopo la relativa curva la pista è in salita per poi riprendere a scendere, attraversando una moderna rotonda e uscendo dal centro abitato

Immagine Immagine Immagine

arrivando quindi alla

VIRAGE DE HOVETTE
Nella prima configurazione del circuito era una velocissima piega, ora c'è una precedenza e nell'immagine si nota provenire da destra la Bretelle Sud che all'epoca era ancora assente
Immagine

Grand Prix de France, all'Hovette Nuvolari su Auto Union Type D inseguito da Von Brauchitsch su Mercedes W163
Immagine Immagine

In quest'immagine leggermente più aperta si nota meglio la pista arrivare dalla discesa di Gueux, e a sinistra la "futura" Bretelle Sud
Immagine

all'uscita dell' Hovette troviamo un salitone
Immagine Immagine

che ci porta alla

VIRAGE...SANS NOM (?)
in effetti da tutte le fonti non risultano denominazioni per questa curva che appunto, si limitano a chiamarla così. Ma sicuramente aveva una sua spettacolarità.
Caracciola su Merc W154 al Grand Prix de France 1938.
Immagine Immagine

Breve rettilineo che condurrebbe alla

VIRAGE DE LA GARENNE
che dopo il raddoppio della N31 non esiste più, e al suo posto esiste lo svincolo per Gueux
Immagine

ci si immette sul

RETTILINEO DELLA N31 GARENNE
Immagine

e là in fondo si intravvede la rotonda che un tempo era la
VIRAGE DE THILLOIS
nella sua configurazione originale era una curva molto secca, che si spingeva fin sotto il Restaurant Garenne
Immagine Immagine

oggi troviamo un'altra rotonda, ma almeno il ristorante è ancora lì (e ci avrei mangiato volentieri dato che viene descritto molto positivamente, ma era chiuso per ferie) mentre è sparito l'edificio all'interno della curva.
Immagine

eccoci quindi di ritorno sul rettilineo di partenza

Immagine

(a seguire)
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2112
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

da duvel » 25/08/2019, 1:01

CIRCUIT REIMS 1952 - 1953

Immagine

L'attraversamento di Gueux viene ormai considerato pericoloso quindi il passaggio nel paese viene escluso con la costruzione della Bretelle Sud, riducendo la lunghezza del circuito da 7,826 a 7,152 km.
Quindi dopo il rettilineo d'arrivo troviamo ora la nuova curva del

CALVAIRE
che passava alla destra dell'attuale rotonda, più o meno dove sta svoltando il Merc Classe B
Immagine Immagine
Immagine

per poi finire nella Bretelle Sud, ma sul Calvaire torneremo più avanti per citare l'incidente di Luigi Musso.

A questo punto alla fine della Bretelle Sud questa confluisce nella

VIRAGE DE HOVETTE
che ora non è più una velocissima piega a destra ma un curvone vero e proprio
Immagine Immagine Immagine

da qui in avanti il circuito rimane invariato, fino alle significative modifiche che verranno apportate nel 1953.

(segue)
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2112
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

da duvel » 26/08/2019, 22:48

CIRCUIT REIMS 1953 - 1969

Nel 1953 il tracciato beneficia di un allungamento di percorso da 7,152 a 8,301 Km con la costruzione della Bretelle Nord, che congiunge il circuito alla N31 con la curva di Muizon posta ben prima rispetto alla precedente curva della Garenne.
Rimane comunque il vecchio tratto dalla Hovette alla Garenne che farà parte del Circuito di Prova.

Immagine

Anche le strutture del circuito vengono progressivamente rinnovate soprattutto nella zona del

RETTILINEO DI PARTENZA/ARRIVO
la linea di start/finish viene arretrata in corrispondenza del nuovo Padiglione Cronometraggio (1953 Pavillion Lambert, a destra in questa vecchia foto del 1980) e della nuova palazzina degli speaker (1956 a sinistra, smantellata nel 1983)

Immagine

1954Immagine 1966Immagine

1969 F2Immagine 1960 F1 J. BrabhamImmagine

oggiImmagine

La partenza delle 12 ore viene sempre data in modalità "Le Mans", con i piloti che da sinistra corrono verso le macchine dall'altro lato della pista, ai box
Immagine Immagine

Nel 1953 viene costruita la tribuna stampa con annesso ristorante al piano terra
Immagine

Nel 1956
la passerella Dunlop (abbattuta nel 1981), oltre alle due passerelle identiche alla sommità del rettifilo Garenne (abbattuta nel 1975) e sul circuito prova (demolita già prima del 1968)
Immagine

e l'allargamento delle tribune centrali col completamento del terzo settore più a sinistra
1954 - senza
Immagine Immagine

1956 in poi
Immagine
Immagine Immagine Immagine

Raymond SommerImmagine
Jean Pierre WimilleImmagine
Robert BenoistImmagine

Un'altra tribuna coperta verrà costruita all'inizio del rettifilo d'arrivo, all'uscita di Thillois (anno?), smantellata nel 1993

Tra il '53 e il '56 vengono aumentati i box, prima a sinistra della "Tour" e poi a destra
Immagine

Immagine

qui in una vecchia foto del 1980, prima della demolizione del 1981 quando sopravviveranno solo 5 dei box a sinistra della Tour
Immagine

oggi Immagine

Immagine

(segue)
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2112
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

da sundance76 » 27/08/2019, 9:22

Mai visto un report così preciso e dettagliato, grazie Duvel, è una gioia per gli occhi e per il cuore.
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8440
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da duvel » 27/08/2019, 20:02

sundance76 ha scritto:Mai visto un report così preciso e dettagliato, grazie Duvel, è una gioia per gli occhi e per il cuore.


Ma grazie a te Sundance!
Ancora un paio di post e ho terminato
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2112
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

da Powerslide » 27/08/2019, 22:07

E' veramente incredibile il livello di conoscenze acquisite da duvel e la cura dei particolari; un lavoro da vero appassionato, da professionista. E non solo su questo circuito, ma su tutti quelli che ha trattato.
Complimenti !!!!!!!

:clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6395
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da duvel » 27/08/2019, 22:32

Powerslide grazie tantissimo anche a te, ma esageri!! :o :D
In verità mi accorgo (sempre dopo) che avrei potuto fare diversamente...
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2112
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

da Powerslide » 27/08/2019, 23:47

duvel ha scritto:In verità mi accorgo (sempre dopo) che avrei potuto fare diversamente...


La sindrome del progettista :mrgreen: 8-)
Avatar utente
Powerslide
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 6395
Iscritto il: 16/01/2007, 0:00

da duvel » 27/08/2019, 23:54

Powerslide ha scritto:
duvel ha scritto:In verità mi accorgo (sempre dopo) che avrei potuto fare diversamente...


La sindrome del progettista :mrgreen: 8-)


:D
Avatar utente
duvel
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 2112
Iscritto il: 04/11/2007, 0:00
Località: Bergamo

Prossimo

Torna a Formula 1 Storica

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 10 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 10 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 142 registrato il 22/08/2019, 13:04
  • Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti