Pagina 8 di 9

Re: Motori da Gran Premio - Tecnica e Storia

MessaggioInviato: 13/03/2015, 17:01
da Niki
Fantasmagorico.
Grazie Sun.
C'è il rischio di un infarto per Power 8-)

Re: Motori da Gran Premio - Tecnica e Storia

MessaggioInviato: 13/03/2015, 19:43
da jackyickx
Inserita immediatamente tra i segnalibri :dance: :clap:

Re: Motori da Gran Premio - Tecnica e Storia

MessaggioInviato: 16/04/2015, 9:47
da sundance76
Qualcuno ha mai visto quest'affare?

Chissà se è davvero vantaggioso!

http://www.youtube.com/watch?v=c19kn3drdFU

Re: Motori da Gran Premio - Tecnica e Storia

MessaggioInviato: 15/09/2016, 23:54
da 330tr
Ho trovato questo prezioso cimelio. I dati al banco (ottobre 1951, quindi fine sviluppo!) del motore dell'Alfa 159 :o
Mi piacerebbe che Power ci descrivesse un po' cosa emerge..ad es., io non so capire i consumi..

Immagine

Re: Motori da Gran Premio - Tecnica e Storia

MessaggioInviato: 16/09/2016, 10:04
da Powerslide
330tr ha scritto:Ho trovato questo prezioso cimelio. I dati al banco (ottobre 1951, quindi fine sviluppo!) del motore dell'Alfa 159 :o
Mi piacerebbe che Power ci descrivesse un po' cosa emerge..ad es., io non so capire i consumi..


Come è indicato si tratta di un bilancioo termico del motore, stabilire cioè quanta dell'energia disponibile si trasformi in potenza.
Ne esce un dato di poco superiore al 20% in linea con l'epoca e, soprattutto, con il tipo di alimentazione adottata.

I consumi sono "specifici" ed indicano quanti grammi di combustile vengano bruciati in un ora per ogni cavallo ottenuto. Si tratta quindi di un valore d'efficenza.
Generalmente il miglior valore si riscontra al regime di coppia massima: in questo caso lo si legge a 5000 g/m. Non ho la curva di coppia di quel motore, ma ad occhio mi pare cadere un po' più basso di quanto fosse il massimo.
Da ultimo, e sinceramente non capisco il perchè, il relatore spiega che i consumi specifici non sono quelli del motore in esame, ma la media di tutti quelli provati al banco.

Di più non so :D

Re: Motori da Gran Premio - Tecnica e Storia

MessaggioInviato: 16/09/2016, 10:46
da 330tr
:handgestures-thumbup: :handgestures-thumbup:
Avrei bisogno di un corso accelerato per comprendere i dati..ad es non capisco da dove si desume la coppia massima a 5000 giri! :oops: (forse è quella percentuale sotto lavoro reso?)
Per il consumo dove è indicato kg/h, si parla di kg di carburante all'ora per determinato regime di rotazione? Ad es a 7500 giri consumava 229 kg di carburante ogni ora?
Se è così, come si calcolava il consumo per una gara? Si supponeva un regime di rotazione medio per il tipo di circuito?

Re: Motori da Gran Premio - Tecnica e Storia

MessaggioInviato: 16/09/2016, 14:20
da Powerslide
330tr ha scritto::handgestures-thumbup: :handgestures-thumbup:
Avrei bisogno di un corso accelerato per comprendere i dati..ad es non capisco da dove si desume la coppia massima a 5000 giri! :oops: (forse è quella percentuale sotto lavoro reso?)
Per il consumo dove è indicato kg/h, si parla di kg di carburante all'ora per determinato regime di rotazione? Ad es a 7500 giri consumava 229 kg di carburante ogni ora?
Se è così, come si calcolava il consumo per una gara? Si supponeva un regime di rotazione medio per il tipo di circuito?


Non ho detto che la coppia max si trovi a 5.000 giri/min, ma che a quella velocità di rotazione corrisponda il minimo consumo specifico. Normanmente ciò coincide con il regime di coppia max, ma intervengono altri fattori come ad es. il rendimento del compressore volumetrico che può nella realtà non rispettare la linearità di sovrappressione o avere un assorbimento di potenza minore al variare dei giri.

Il consumo viene indicato in kg/h per ogni regime osservato e altro non è che lo svolgimento del consumo specifico.
Prendiamo ad es. i 5.000 giri/min: abbiamo un consumo spec. di 549 grammi per ogni ora per ogni cavallo erogato. Bene, 549 diviso 1.000 (da grammi a chilogrammi) moltiplicato per 263 (la potenza che leggo in quel momento) mi da quei 144 kg e dispari che ritrovo alla voce consumo.

Per una gara non si usavano calcoli elaborati, ma solo pratica nelle prove in circuito rilevando il consumo reale per una decina di giri a pieno carico, poi a mezzo e facendo una media un tanto al chilo :mrgreen:

Re: Motori da Gran Premio - Tecnica e Storia

MessaggioInviato: 16/09/2016, 14:29
da Baldi
Sarebbe bello avere valutazioni analoghe e precise sulle attuali P.U.

L'efficienza generale penso sia migliorata esageratamente...

Re: Motori da Gran Premio - Tecnica e Storia

MessaggioInviato: 16/07/2018, 8:35
da sundance76
Preferisco inserire in questo topic l'analisi dei motori '94 alla vigilia del '95.

Immagine

Immagine

Re: Motori da Gran Premio - Tecnica e Storia

MessaggioInviato: 16/07/2018, 15:09
da 330tr
:dance:
Yess!! Lunga vita al V12!!! 850 cv a 17.000 giri..musicaaa!!
:music-rockon: :music-rockon:
(ah gia, siamo nel 2018.. :crying-green: )

Re: Motori da Gran Premio - Tecnica e Storia

MessaggioInviato: 16/07/2018, 19:05
da 330tr
Interessante come sul sito ufficiale Ferrari i numeri della potenza massima vengano addirittura tenuti più bassi rispetto quanto rilevato dai vari Benzing!
Per la 412T si parla di 750 cv..
http://formula1.ferrari.com/it/412-t1-it/

Per quanto riguarda la F93A si parla di implementazione del richiamo pneumatico in concomitanza dell'esordio del quattrovalvole, al GP di Germania. Sarà vero? :think:
Potenza max 745 cv (ci sta..contro i 770 sparati da Autosprint)
http://formula1.ferrari.com/it/f93-a-it/

Re: Motori da GP - il V12 Honda '91

MessaggioInviato: 14/01/2019, 21:31
da sundance76
Dopo la stupefacente serie di quattro vittorie consecutive di Senna nei primi quattro GP della stagione 1991, la McLaren-Honda dotata del nuovo motore V12 finisce nel mirino di un servizio di AutoSprint:
Immagine
Immagine
Immagine
Dopo due settimane, la McLaren-Honda interrompe l'eccezionale striscia delle quattro vittorie iniziali consecutive, con un doppio ritiro a Montreal nel G.P. del Canada,AS pubblica un servizio dove afferma che le vetture erano state private del discusso dispositivo.
Immagine

Re: Motori da Gran Premio - Tecnica e Storia

MessaggioInviato: 15/01/2019, 11:19
da duvel
Eh ricordo sì. Tra l'altro Honda entrò nel mirino pure prima con la strozzatura sulla wastegate, anno 1988.

Re: Motori da Gran Premio - Tecnica e Storia

MessaggioInviato: 16/01/2019, 21:01
da sundance76
duvel ha scritto:Eh ricordo sì. Tra l'altro Honda entrò nel mirino pure prima con la strozzatura sulla wastegate, anno 1988.


Ah sì? Non lo sapevo.

Re: Motori da Gran Premio - Tecnica e Storia

MessaggioInviato: 17/01/2019, 17:25
da duvel
sundance76 ha scritto:
duvel ha scritto:Eh ricordo sì. Tra l'altro Honda entrò nel mirino pure prima con la strozzatura sulla wastegate, anno 1988.


Ah sì? Non lo sapevo.


Finì abbastanza presto nel dimenticatoio e penso che nonostante strozzatura o meno con quel motore, quei piloti e quella macchina messi tutti assieme, per la concorrenza ci fosse poco da fare...
L'unico documento (da Rombo) che m'è rimasto è su un cd vecchio di una ventina d'anni, "La storia della Formula 1" presentato da Marcello Sabbatini.
Ora sono via e quando torno a casa vedrò di recuperarlo e postarlo