Pagina 4 di 6

LOTUS STORY..topic riservato alla casa inglese di Colin

MessaggioInviato: 15/11/2006, 19:09
da Niki
[quote=""Emerson""]...Tutti indenni,tranne De Adamich...[/quote]

Figuriamoci. E chi vuoi che fosse rimasto fregato?!
:lol:

LOTUS STORY..topic riservato alla casa inglese di Colin

MessaggioInviato: 15/11/2006, 20:01
da TeamLotus
Grazie delle immagini che avete postato,in particolare Jackie_83, anche se ci sono immagini che non riguardano la LOTUS, spero che non si ripeta più :D

Immagine

LOTUS STORY..topic riservato alla casa inglese di Colin

MessaggioInviato: 15/11/2006, 22:38
da Emerson
[quote=""Jackie_83""]Grandissimo Emerson! :D

bellissimo racconto, ke t ripago con queste :wink:

Immagine

Immagine[/quote]

Ehi Jackie!c Non si vede nada de nada!
Ripostale,aggiustale...fai qualcosa! :evil:

LOTUS STORY..topic riservato alla casa inglese di Colin

MessaggioInviato: 15/11/2006, 22:56
da sgarbo
NON SONO UN TRUZZO COME LIUZZI...però ho raggiunto il nirvana perchè sono riuscito ad ordinare un adesivo JOHN PLAYER SPECIAL da attaccare sulla parte superiore del lunotto della macchina....non vedo l'ora di sfoggiarlo...

LOTUS STORY..topic riservato alla casa inglese di Colin

MessaggioInviato: 16/11/2006, 22:14
da Niki
:lol:
Pensate che molti anni fà, quando ero un ragazzino-ragazzo e in questa chiavica di città facevano qualche esposizione figa, il famoso Motor Show, mi comperai il giacchetto della Lotus con tutti gli adesivi stampati JPS, Valvoline, ecc. ecc.
Era fatto tipo carta e costava poco, c'era anche quello in stoffa che usavano quelli della Lotus e all'epoca costava un'ira diddio 8)
Devo vedere se miracolosamente è sopravvissuta qualcosa in qualche valigia messa da qualche parte e dimenticata.

LOTUS STORY..topic riservato alla casa inglese di Colin

MessaggioInviato: 16/11/2006, 22:39
da Uitko
le mitiche giacchette di carta :D

Re:LOTUS STORY..topic riservato alla casa inglese di Colin

MessaggioInviato: 14/09/2013, 13:06
da sundance76
A pensarci, il diabolico Colin è riuscito, con due soli modelli (in sostanza) a coprire quasi un decennio di partecipazione ai GP.

La Lotus 49, debuttante nel '67, ha continuato  a correre vittoriosamente fino al 1970, quindi in 4 stagioni diverse, per poi passare il testimone alla rivoluzionaria 72, la quale correrà dal 1970 al 1975 compresi, quindi in 6 stagioni.

Quindi con due soli modelli la Lotus ha "coperto" ben 9 stagioni agonistiche....  :D

Re:LOTUS STORY..topic riservato alla casa inglese di Colin

MessaggioInviato: 14/09/2013, 15:04
da jackyickx
[quote="sundance76"]
A pensarci, il diabolico Colin è riuscito, con due soli modelli (in sostanza) a coprire quasi un decennio di partecipazione ai GP.

La Lotus 49, debuttante nel '67, ha continuato  a correre vittoriosamente fino al 1970, quindi in 4 stagioni diverse, per poi passare il testimone alla rivoluzionaria 72, la quale correrà dal 1970 al 1975 compresi, quindi in 6 stagioni.

Quindi con due soli modelli la Lotus ha "coperto" ben 9 stagioni agonistiche....  :D
[/quote]
Due modelli e un solo motore  :)

Re:LOTUS STORY..topic riservato alla casa inglese di Colin

MessaggioInviato: 14/09/2013, 15:21
da Baldi
[quote="jackyickx"]
[quote="sundance76"]
A pensarci, il diabolico Colin è riuscito, con due soli modelli (in sostanza) a coprire quasi un decennio di partecipazione ai GP.

La Lotus 49, debuttante nel '67, ha continuato  a correre vittoriosamente fino al 1970, quindi in 4 stagioni diverse, per poi passare il testimone alla rivoluzionaria 72, la quale correrà dal 1970 al 1975 compresi, quindi in 6 stagioni.

Quindi con due soli modelli la Lotus ha "coperto" ben 9 stagioni agonistiche....  :D
[/quote]
Due modelli e un solo motore  :)
[/quote]

Che disdetta dover ogni volta cambiare gli pneumatici!...  :asd:

Re:LOTUS STORY..topic riservato alla casa inglese di Colin

MessaggioInviato: 14/09/2013, 15:34
da Baldi
C'è da dire tuttavia che nel frattempo di auto "a perdere" o quasi ne ha fatte comunque...

Lotus 56B a turbina...
Lotus 63 4wd

Re:LOTUS STORY..topic riservato alla casa inglese di Colin

MessaggioInviato: 14/09/2013, 16:10
da jackyickx
[quote="Baldi"]
C'è da dire tuttavia che nel frattempo di auto "a perdere" o quasi ne ha fatte comunque...

Lotus 56B a turbina...
Lotus 63 4wd
[/quote]
E soprattutto la disastrose, e bellissima, 76, che rovinò la carriera sia a Peterson che a Ickx

Re:LOTUS STORY..topic riservato alla casa inglese di Colin

MessaggioInviato: 14/09/2013, 17:10
da Baldi
[quote="jackyickx"]
[quote="Baldi"]
C'è da dire tuttavia che nel frattempo di auto "a perdere" o quasi ne ha fatte comunque...

Lotus 56B a turbina...
Lotus 63 4wd
[/quote]
E soprattutto la disastrose, e bellissima, 76, che rovinò la carriera sia a Peterson che a Ickx
[/quote]

E pensare che per me (per me intendiamoci) la 76 resta una delle "Lotus black" più brutte di tutti i tempi...  :tongue_smilie:

Re:LOTUS STORY..topic riservato alla casa inglese di Colin

MessaggioInviato: 14/09/2013, 18:36
da sundance76
C'erano differenze tecniche, o estetiche, tra la "72" in versione 1974 e quella in versione '75?

Re:LOTUS STORY..topic riservato alla casa inglese di Colin

MessaggioInviato: 14/09/2013, 19:32
da duvel
[quote="sundance76"]
C'erano differenze tecniche, o estetiche, tra la "72" in versione 1974 e quella in versione '75?
[/quote]

Mah esteticamente erano identiche...credo! Tecnicamente mi sovviene l'adozione alle sospensioni posteriori di molle tradizionali in luogo delle barre di torsione, ma non so se dal primo GP.
Ma soprattutto la curiosità :asd: dell'ultimo esemplare prodotto: infatti Chapman promise a Peterson una nuova vettura per il '75 ma, date le ristrettezze economiche in Lotus, la "nuova" F1 altro non era che un'altra 72 alleggerita....chissà la faccia di Ronnie

Re:LOTUS STORY..topic riservato alla casa inglese di Colin

MessaggioInviato: 19/09/2013, 9:02
da sundance76
L'air scope dove veniva fissato? Sui tromboncini di aspirazione? Era sufficiente? Oppure c'era qualche altro punto di fissaggio?

Immagine