I Libri che un vero appassionato non può non leggere!!!!

Estratti della carta stampata e suggerimenti sui libri relativi al mondo dei motori

da Racer Cek » 13/04/2010, 23:05

Allora vediamo un pò....quali sono secondo voi i libri che un vero appassionato di motorsport deve assolutamente leggere (almeno secondo voi...)?!?!?Se mi fate anche una piccola recensione o un riassunto che magari vedo di procurarmeli.... :P
"A Buenos Aires c'era una parabolica che in prova si prendeva col pedale del gas a fondo corsa,in gara forse:dipendeva dal carico di benzina a bordo e da quanto quel giorno ti importasse sopravvivere davvero" (J.Watson)
Avatar utente
Racer Cek
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: 19/09/2009, 23:37
Località: PC Town

da Pedro59 » 14/04/2010, 17:01

Bella domanda, difficile risposta.
La questione è soggettiva, quindi molto difficile da trattare.
Posso solo indicarti le mie preferenze fra i vari argomenti che conosco meglio, saltando di palo in frasca e senza tener conto della lingua:

"Racing in the rain" - di John Horsmann - Bull Publishing - un bellissimo tuffo negli anni d'oro degli Sport Prototipi, ad un prezzo non da tagliagole.
"Gli indisciplinati" - di Luca Delli Carri - Fucina - il più bel libro che conosca nel quale si parla di piloti, e non solo. Davvero entusiasmante, ormai introvabile. Purtroppo.
"Ferrari" - Enzo Biagi - molti storceranno la bocca, ma è il libro meno banale sul Drake. Sempre a mio avviso, sia chiaro.
"Piloti che gente" - Enzo Ferrari - Conti Editore - un libro molto controverso, in un certo senso il testamento del Drake che consegna ai posteri le sue verità, spesso scomode, su tutte le generazioni di piloti che ha conosciuto. Spigoloso ma interessante.
"Winning is not enough" - Jackie Stewart - la storia di una carriera eccezionale, e sul mondo della formula 1 scritta da un protagonista dentro e fuori dalle piste.

Naturalmente mi sarò scordato libri migliori di questi, ma questi non me li dimenticherò mai.
"For if the trumpet give an uncertain sound, who shall
prepare himself to the battle?"  1 Corinthians 14/8
------------
"Che la vuoi una mora ?" - stepv11 /15-11-11
"Dou you like a blackberry ?"
"Machen Sie mögen eine Brombeere ?"
"Est ce que tu veux une mûre ?"
"Hágale quiere una zarzamora ?"
Avatar utente
Pedro59
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1423
Iscritto il: 30/08/2008, 14:34
Località: S.Piero a Sieve (FI) - Mugello

da Niki » 14/04/2010, 19:26

Prendi tutti quelli di Niki.
Immagine
il riportatore seriale di notizie, l'orgoglione (cit.)
Avatar utente
Niki
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 14661
Iscritto il: 03/02/2004, 0:00

da Jackie_83 » 14/04/2010, 20:43

Immagine
Avatar utente
Jackie_83
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 7026
Iscritto il: 04/07/2005, 23:00
Località: Terra di mezzo

da jeanpierresarti » 14/04/2010, 21:41

-keith botsford: "i campioni di formula 1" a dispetto del titolo semplificatore, è un testo ipercritico su figure cruciali degli anni 60 70 (chapman, stewart, depailler, schekter)
-Mark kahn "il giorno in cui sono morto" all'inferno e ritorno ovvero le testimonianze in prima persona degli incidenti quasi mortali accaduti ai piloti più forti (moss, stewart...) comunque non è morboso! bellissimo!!!
-Giorgio terruzzi "Una curva cieca" bel libro sul più bel periodo delle corse , gli anni di Achille Varzi
-Sandro Munari "la coda del drago" questo è da comperare solo per il titolo!!! se lo trovate...
-hans ruesch "Il numero uno" ricuperato e ristampato negli ultimissimi anni da Fucina editore, lo si trova ancora in edizione originale da ILlibraccio per pochi soldi.
- Lini/Costantini "Addio Bandini" un libro cruciale, una svolta nel motorsport italiano ovvero gli ultimi tre giorni di Lorenzo
-michael frostick "Ritorno alla potenza" la formula 1 dei 3000cc del '66 '67 dopo il periodo del litro e mezzo, scritto bene, interessante!!!
-Richard von frankenberg "grandi piloti di oggi" ovvero del 1966! mette insieme le biografie di vari piloti , molto bella quella di Bonnier.
-Christopher Hilton "A man called Mike" la vita pazza di Hailwood, di suo padre, dei piloti pazzi e donnaioli, birra, risse, ecc... tutte cose che troviamo oggigiorno nelle corse.... (sebbene non sia un fan degli sregolati a tutti i costi, questo libro ci appartiene, è troppo vivo...)
Una röda e un panìn (Arturo Merzario)
Avatar utente
jeanpierresarti
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 14/01/2010, 18:06

da jeanpierresarti » 14/04/2010, 21:43

ooopppsssssssssssssssss
Francesco Parigi "LA SFIDA" !!!!!!!!
Una röda e un panìn (Arturo Merzario)
Avatar utente
jeanpierresarti
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 14/01/2010, 18:06

da Racer Cek » 14/04/2010, 21:51

[quote="jeanpierresarti"]
ooopppsssssssssssssssss
Francesco Parigi "LA SFIDA" !!!!!!!!
[/quote]

quello l'ho già preso e letto!!!!!!!!!!( e non preché l'autore bazzica "di tanto in tanto" qua dentro ;) )

[quote="Pedro59"]
"Gli indisciplinati" - di Luca Delli Carri - Fucina - il più bel libro che conosca nel quale si parla di piloti, e non solo. Davvero entusiasmante, ormai introvabile. Purtroppo.
[/quote]

di questo me ne sono accorto,mannaggia!!!!!!!! :(

[quote="Niki"]
Prendi tutti quelli di Niki.
[/quote]
ma quanto ne aveva da dire?!?!??!?! :scared: :asd:
"A Buenos Aires c'era una parabolica che in prova si prendeva col pedale del gas a fondo corsa,in gara forse:dipendeva dal carico di benzina a bordo e da quanto quel giorno ti importasse sopravvivere davvero" (J.Watson)
Avatar utente
Racer Cek
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: 19/09/2009, 23:37
Località: PC Town

da jeanpierresarti » 14/04/2010, 21:59

a parte che non sono un fan di Delli Carri anche se li ho tutti tranne l'ultimo (penso che abbia una stile troppo ripetitivo, fatto di punti e a capo, una questione di forma insomma...), il libro "Gli Indisciplinati" secondo me lo trovi o a Monza nella Libreria dell'autodromo, o in qualche punto librario dei centri commerciali tipo Giunti o Feltrinelli. se abiti vicino a uno di questi moloch della spesa prova a farci un salto. 
Una röda e un panìn (Arturo Merzario)
Avatar utente
jeanpierresarti
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 14/01/2010, 18:06

da Racer Cek » 14/04/2010, 22:05

[quote="jeanpierresarti"]
a parte che non sono un fan di Delli Carri anche se li ho tutti tranne l'ultimo (penso che abbia una stile troppo ripetitivo, fatto di punti e a capo, una questione di forma insomma...), il libro "Gli Indisciplinati" secondo me lo trovi o a Monza nella Libreria dell'autodromo, o in qualche punto librario dei centri commerciali tipo Giunti o Feltrinelli. se abiti vicino a uno di questi moloch della spesa prova a farci un salto. 
[/quote]

grazie jean...;)
"A Buenos Aires c'era una parabolica che in prova si prendeva col pedale del gas a fondo corsa,in gara forse:dipendeva dal carico di benzina a bordo e da quanto quel giorno ti importasse sopravvivere davvero" (J.Watson)
Avatar utente
Racer Cek
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: 19/09/2009, 23:37
Località: PC Town

da Pedro59 » 14/04/2010, 22:24

[quote="jeanpierresarti"]
(...)
-Giorgio terruzzi "Una curva cieca" bel libro sul più bel periodo delle corse , gli anni di Achille Varzi
(...)
-Richard von Frankenberg "grandi piloti di oggi" ovvero del 1966! mette insieme le biografie di vari piloti , molto bella quella di Bonnier.
(...)
[/quote]

Ha ragione Jean Pierre, "Una curva cieca" è davvero un bellissimo libro, ed a me è piaciuto anche "Fondo corsa" sulla (ed intorno alla) Mille Miglia di Alberto Ascari...
Di Richard Von Frankenberg ho letto "Les grands du volant" che è un'edizione diversa e precedente (1956), più orientata ai piloti della Golden Era ed anche quello che ha citato JPS, sono libri davvero interessanti, ed hanno il pregio (a trovarli) di non costare una fortuna.
Oltretutto Von Frankenberg era un buon pilota, anche fortunato.
Può infatti raccontare un'avventura incredibile: con la sua Porsche volò fuori dalla sopraelevata dell'Avus, praticamente - dicono le cronache - senza farsi un graffio...
Nel 1959, Jean Behra, praticamente nello stesso punto (e forse addirittura nella stessa gara ?) rimase ucciso in un incidente molto simile.
A differenza di Von Frankenberg ebbe la sfortuna di urtare contro l'asta di una bandiera e la cosa gli fu fatale.   
"For if the trumpet give an uncertain sound, who shall
prepare himself to the battle?"  1 Corinthians 14/8
------------
"Che la vuoi una mora ?" - stepv11 /15-11-11
"Dou you like a blackberry ?"
"Machen Sie mögen eine Brombeere ?"
"Est ce que tu veux une mûre ?"
"Hágale quiere una zarzamora ?"
Avatar utente
Pedro59
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1423
Iscritto il: 30/08/2008, 14:34
Località: S.Piero a Sieve (FI) - Mugello

da jeanpierresarti » 14/04/2010, 22:49

"Fondocorsa" sempre di Terruzzi è molto bello ma non mi è piaciuto come "Una curva cieca" , sempre per il problema della forma di scrittura, sembra infatti uno dei classici articoli, o interventi giornalistici di terruzzi; molto spezzettato insomma, a chi piace, piacerà.
Per i dettagli e le precisazioni d'epoca, sono sempre tutt'orecchi per imparare! poi, se si parla di Avus...
Altro libro, non proprio di motorsport si tratta, ma di auto potenti e maschie e di corse e di piloti e di uomini coraggiosi che le collaudavano... insomma ci sto arrivando , è "L'uomo che inventò la Miura" di Florido Borzicchi, libro che ho comperato quasi per scherzo per passare un sabato pomeriggio che ero rimasto da solo, ma che poi si è rivelato una testimonianza preziosa sul periodo d'oro delle supercar italiane; un libro che contestualizza molto, fatti politici, cinema, insomma ci sono un sacco di fatti che concorrono a descrivere i dintorni della vita di Ferruccio, ma il Vero Sugo sono le storie di Bob Wallace e gli altri collaudatori, Veri Uomini (io ho una fissa per Bob Wallace). A proposito, lo sapete che in rete si trova poco e niente di Wallace? incredibile! Chi sa parli!!! aiuto!
Una röda e un panìn (Arturo Merzario)
Avatar utente
jeanpierresarti
Formula 1
Formula 1
 
Messaggi: 1478
Iscritto il: 14/01/2010, 18:06

da Orange » 15/04/2010, 8:30

McLaren The Cars 1964-2008, di Alexander Taylor, più completa opera sulle vetture McLaren, edizione limitata 1000 esemplari vinto a un concorso.

McLaren Memories, di Eoin Young, biografia di Bruce McLaren con introduzione di Sir Jack Brabham, edizione 2005 trovato sulla baia a 5 euro.

From the cockpit, di Bruce McLaren, autobiografia, prima edizione 1964, trovato sulla baia a 15 euro.

Un uomo da corsa, di Jo Ramirez, autobiografia, prima edizione 2006, comprato da Feltrinelli
Orange
 

da sundance76 » 15/04/2010, 9:06

[quote="Orange"]
McLaren The Cars 1964-2008, di Alexander Taylor, più completa opera sulle vetture McLaren, edizione limitata 1000 esemplari vinto a un concorso.

McLaren Memories, di Eoin Young, biografia di Bruce McLaren con introduzione di Sir Jack Brabham, edizione 2005 trovato sulla baia a 5 euro.

From the cockpit, di Bruce McLaren, autobiografia, prima edizione 1964, trovato sulla baia a 15 euro.

Un uomo da corsa, di Jo Ramirez, autobiografia, prima edizione 2006, comprato da Feltrinelli
[/quote]

Direi che questi sono i libri imperdibili di un tifoso McLaren, non di un appassionato di automobilismo...  :asd:
"Chi cerca di conoscere il passato capirà sempre meglio degli altri il presente e il futuro, e non soltanto nel nostro piccolo mondo di effimere quanto amate frenesie corsaiole." G. C.

https://www.youtube.com/watch?v=ygd67cDAmDI
Avatar utente
sundance76
Global Moderator
Global Moderator
 
Messaggi: 8256
Iscritto il: 21/05/2006, 23:00
Località: Isola d'Ischia

da Racer Cek » 15/04/2010, 9:25

[quote="sundance76"]
[quote="Orange"]
McLaren The Cars 1964-2008, di Alexander Taylor, più completa opera sulle vetture McLaren, edizione limitata 1000 esemplari vinto a un concorso.

McLaren Memories, di Eoin Young, biografia di Bruce McLaren con introduzione di Sir Jack Brabham, edizione 2005 trovato sulla baia a 5 euro.

From the cockpit, di Bruce McLaren, autobiografia, prima edizione 1964, trovato sulla baia a 15 euro.

Un uomo da corsa, di Jo Ramirez, autobiografia, prima edizione 2006, comprato da Feltrinelli
[/quote]

Direi che questi sono i libri imperdibili di un tifoso McLaren, non di un appassionato di automobilismo...  :asd:
[/quote]

vabbè dai anche Niki é stato "abbastanza" monotematico!!!! :lol: :lol:
"A Buenos Aires c'era una parabolica che in prova si prendeva col pedale del gas a fondo corsa,in gara forse:dipendeva dal carico di benzina a bordo e da quanto quel giorno ti importasse sopravvivere davvero" (J.Watson)
Avatar utente
Racer Cek
Team Manager
Team Manager
 
Messaggi: 1663
Iscritto il: 19/09/2009, 23:37
Località: PC Town

da Orange » 15/04/2010, 14:08

[quote="sundance76"]
[quote="Orange"]
McLaren The Cars 1964-2008, di Alexander Taylor, più completa opera sulle vetture McLaren, edizione limitata 1000 esemplari vinto a un concorso.

McLaren Memories, di Eoin Young, biografia di Bruce McLaren con introduzione di Sir Jack Brabham, edizione 2005 trovato sulla baia a 5 euro.

From the cockpit, di Bruce McLaren, autobiografia, prima edizione 1964, trovato sulla baia a 15 euro.

Un uomo da corsa, di Jo Ramirez, autobiografia, prima edizione 2006, comprato da Feltrinelli
[/quote]

Direi che questi sono i libri imperdibili di un tifoso McLaren, non di un appassionato di automobilismo...  :asd:
[/quote]

Già dimenticavo, la McLaren è una casa di moda :asd:
Orange
 

Prossimo

Torna a Stampa, Biblio/Video-grafia

  • Messaggi recenti
  • Messaggi senza risposta
  • Chi c’è in linea
  • In totale ci sono 2 utenti connessi :: 0 iscritti, 0 nascosti e 2 ospiti (basato sugli utenti attivi negli ultimi 5 minuti)
  • Record di utenti connessi: 107 registrato il 24/10/2018, 16:41
  • Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti